Innamorarsi in libreria di Annie Darling

Innamorarsi in libreria

Nina O’Kelly, con il suo stile da pin up, i suoi tatuaggi e i capelli che cambiano colore almeno una volta a settimana, è l’anima chiassosa e caotica della piccola libreria Happy Ever After, nel cuore di Londra. Grande fan di “Cime tempestose”, il romanzo che le ha cambiato la vita e l’ha spinta a uscire dal suo guscio, Nina adora lanciarsi in un appuntamento dietro l’altro alla ricerca del suo personalissimo Heathcliff, l’uomo che le farà girare la testa, la trascinerà in un turbine di passione e le farà scoprire la forza del vero amore. Quando in libreria arriva Noah, suo ex compagno di scuola nerd, tramutatosi in analista di mercato con tanto di noiosi completi blu marino, Nina lo degna a stento di uno sguardo perché non rientra nei canoni del bad boy. Ma il cuore, si sa, ha ragioni che la ragione non comprende, e Nina si renderà presto conto che talvolta l’amore si cela laddove meno te lo aspetti. E che non sempre è con un Heathcliff che vuoi passare il resto della vita.

Innamorarsi in libreria di Annie Darling, contemporary romance pubblicato da Sperling & Kupfer il 16 luglio.

Questo libro è carinissimo, una vera e propria boccata d’aria fresca, esattamente ciò che mi serviva dopo aver passato nove giorni immersa nel ‘bisso e sangue’ della trilogia Nevernight. In questo contemporary sono molti i punti di forza, la trama non scontata, i personaggi mai banali, l’ambientazione che ti fa venire voglia di partire immediatamente, ma la vera star è lei, Nina O’Kelly, la protagonista. Di Nina vi innamorerete all’istante, perché lei è una forza della natura. Coi suoi capelli rosa, i suoi abiti vintage, la sua taglia 46/48 e il suo amore sconfinato per Cime tempestose ed Heathcliff. Vi verrà voglia di entrare nelle pagine e diventare sua amica. Nina non ha peli sulla lingua, ha molte opinioni su praticamente tutto, ma non sempre ha il coraggio di esprimerle. A prima vista sembrerebbe estroversa e sicura di sé, ma proseguendo la lettura vi renderete conto che ha molte fragilità che la tormentano da quando era ragazzina. Ama il suo corpo, di questo non fa mistero, ma il fatto di aver lasciato la scuola molto giovane la fa sentire spesso inadeguata, come se una laurea potesse essere sinonimo di intelligenza (e noi sappiamo bene che non è così).

Nina è la commessa migliore dell’Happy Ever After, la libreria specializzata in romanzi d’amore. Adora il suo lavoro, le piace il rapporto coi clienti e ama tutti i suoi colleghi. Questo fino alla mattina in cui trova nel negozio un intruso: Noah, un analista che deve capire come migliorare l’attività.

A Nina questa cosa non piace per niente e mostrarsi ostile le viene benissimo «Non trovi che sia sexy? Un nerd sexy…» «Bleah! No! Aveva la cravatta!» esclamò Nina, rabbrividendo. «E un completo. Quindi non è decisamente il mio tipo. A me piacciono i ragazzacci. Niente nerd.» apriamo il capitolo ‘ragazzi di Nina’…un vero e proprio disastro, basti pensare che, da qualche tempo, per i suoi appuntamenti si affida a un’app di incontri: HookUpp. Ecco potete immaginare quanti ragazzi seri possa aver scovato con questa app. Certo, ognuno nella vita ha le proprie convinzioni e di una cosa Nina è certa: «Io non voglio trovarmi un bravo ragazzo. Non mi accontenterò di nulla di meno di una storia d’amore folle e appassionata con un uomo che sarebbe pronto a darmi la luna e le stelle, se gliele chiedessi.» Nina sogna un uomo così, ma chi l’ha detto che debba essere per forza un bad boy? Anche i bravi ragazzi sono capaci di amare follemente e, soprattutto, di portarti la luna e le stelle per dimostrarti il loro amore.

Rendersene conto non sarà semplice, complice un passato che vorrebbe poter cancellare e un segreto che sarebbe meglio svelare subito prima che sia troppo tardi. Un segreto di Pulcinella, che non potrà restare nascosto molto a lungo e con cui Nina dovrà fare i conti se vuole avere anche solo una possibilità di essere felice.

In questo dolce romanzo troverete pane per i vostri denti, se amate le sorelle Brontë non potete lasciarvelo sfuggire per nessun motivo al mondo. Pensate che io ho preso appunti per il mio prossimo viaggio, credo proprio che nessuno potrà impedirmi di andare a toccare le terre che hanno ispirato queste donne forti e intelligenti.

Nina e Noah sono agli antipodi, ma chi ha detto che una coppia per funzionare debba avere gli stessi interessi? Spesso le accoppiate migliori sono quelle in cui si è complementari. Noah sembra fin da subito interessato a conoscere la nostra pin up, la parte più difficile sarà convincere Nina, talmente ancorata alle sue idee da non riuscire a scorgere in Noah le sue innate qualità. D’altronde quando sei abituata a frequentare ragazzacci e tipi strambi con un ego ipertrofico, capire che ciò di cui hai bisogno è un bravo ragazzo che ti metta al primo posto può essere molto complicato.

Riuscirà il nostro dolce e pragmatico Noah a convincere Nina a dargli una possibilità? Lo scoprirete solo leggendo Innamorarsi in libreria un romanzo che è una vera e propria coccola per tutti i nostri cuori.

4 stelle

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.