True Colors di Thea Harrison

Titolo: True Colors (Razze antiche #3.5)
Autrice: Thea Harrison
Genere: Paranormal Romance

Trama: Alice Clark, wyr e insegnante, subito dopo aver saputo che due suoi amici sono stati uccisi in altrettanti giorni, trova il corpo in una terza vittima, anch’essa sua amica. Arriva sulla scena del crimine solo pochi minuti prima di Gideon Riehl, lupo wyr e detective della divisione wyr per i crimini violenti… e, come Alice lo riconosce a prima vista, suo compagno.
Ma l’improvvisa connessione tra Riehl e Alice si fa complicata quando scoprono che gli omicidi sono collegati a un serial killer che ha già colpito sette anni prima, uccidendo sette persone in sette giorni. Hanno solo una notte prima che l’assassino colpisca di nuovo. E ogni segno indica Alice come prossima vittima.

Avvertenze: Questo libro contiene un sexy detective della polizia, un violento assassino e un’eroina che può mimetizzarsi ovunque…

 

Recensione di Sara – True Colors di Thea Harrison, novella della serie Razze antiche, pubblicato il 25 Febbraio 2019 da Triskell Edizioni.

Ero consapevole, prima di leggere questo libro, che fosse solamente una novella.
Però, a lettura ultimata, ne volevo ancora. Ne voglio ancora adesso, a distanza di ore.
Thea Harrison ha scritto una storia che ha solo un difetto: è davvero troppo breve!
Tantissimi di voi saranno in pari con la serie originale ma posso assicurarvi che leggere questa novella ora, nonostante andasse letta dopo il terzo libro, non toglierà nulla a ciò che già sapete del mondo della Harrison, ma sarà un’aggiunta bellissima che vi farà tornare dritti dritti nel tunnel delle Razze Antiche.

Alice Clark si nasconde, spera che nessuno la trovi o la veda, perché l’uomo che si aggira per casa da quando lei ha trovato il corpo della sua amica a pezzi, potrebbe essere il suo assassino. Se sia tornato indietro per cancellare ulteriori prove o per altri motivi, Alice non può saperlo. L’unica cosa che può fare è rimanere in silenzio e nascosta finché l’uomo non lascia l’appartamento. Lei lo ha riconosciuto per quello che è: il suo compagno, uno spietato assassino.
Potrebbe camminare tranquillamente per strada, tornare a casa, ma gli orrori che si è trovata davanti in casa della sua amica, e il fatto che qualcuno probabilmente la stia seguendo, rendono Alice nervosa e così si ritrova a scappare e fare ciò che il suo lato wyr sa fare meglio: nascondersi.

Si aspettava di tutto incontrando lo sguardo di ghiaccio del suo inseguitore, tranne che lui le dicesse di essere un detective e di raggiungerlo alla più vicina stazione di polizia. Un assassino vorrebbe incontrarla lì?
Chi è davvero l’uomo che l’ha seguita ed era dentro l’appartamento della sua amica uccisa?
Assecondando questa richiesta, ma con le giuste precauzioni, Alice si ritrova davanti al commissariato, a guardare negli occhi il detective Gideon Riehl, il suo compagno, e tutto ciò che risce a fare è annuire quando lui le suggerisce di tornare a casa e parlarne al caldo, in un luogo per lei sicuro.

Lui le rivolse uno sguardo appassionato, poi la prese tra le braccia. Il suo calore e il suo profumo la circondarono, procurandole immediatamente un sollievo e un conforto indescrivibili.
«Andrà tutto bene ora,» le mormorò il wyr all’orecchio. «Sei al sicuro. Ci sono io.»
Alice abbandonò ogni pensiero di fuga, abbandonò ogni senso di orgoglio e decenza e si appoggiò al suo petto ampio e muscoloso. Sembrava una casa forte e robusta.

Gideon non è un detective qualsiasi: si sta occupando non solo dei casi che riguardano gli amici scomparsi e uccisi di Alice, ma in che modo essi possano essere collegati a dei vecchi omicidi. Inoltre, questi omicidi hanno a che fare con Alice stessa, cosa che la renderà ovviamente più nervosa e vulnerabile.
Dovrebbe protestare quando l’uomo le comunica che si fermerà per la notte, invece riesce solamente a sentirsi al sicuro per la prima volta da giorni.
E quando il detective muterà nella sua forma wyr e la giovane donna lo guarderà negli occhi da lupo, capirà che di freddo in lui non c’è assolutamente nulla.

Gideon non è solo grande e pronto ad uccidere, ma è un uomo fedele, coraggioso e attento ai dettagli, protettivo, passionale ma anche cauto. Il suo lato da lupo capisce le necessità e i sentimenti della donna, e farà di tutto per farle capire che è al sicuro con lui. Ha promesso di proteggerla, e manterrà la sua parola.
La vera domanda è: basterà la promessa di Gideon a proteggere Alice?

«Quando ti ho vista per la prima volta, il mondo è cambiato. Era come se avessi perso l’equilibrio. Ho pensato che fosse come se il vero Nord, la forza magnetica che guida i navigatori, si fosse spostato. È stato un po’ come avvertire la forza essenziale che controlla la lettura delle carte. Ho cercaro di capire cosa significasse. Tutto quello che sapevo era che eri tu, che eri diventata il mio Nord, la mia forza primaria. Così, da un momento all’altro.»

Cosa succederà non posso svelarvelo, ma posso garantirvi che questo libro, come tutti quelli scritti dall’autrice, vi terrà incollati alle pagine. Proverete quel pizzico di suspense, ma anche tenerezza e vi verrà spontaneo sorridere in più di un’occasione.
Ah, inoltre, per scoprire la forma wyr di Alice dovrete leggervi il libro, perché è inaspettata e tremendamente carina! Me ne sono innamorata appena ho scoperto quale fosse e voi farete la stessa cosa, fidatevi della sottoscritta.

5 stelle

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.