Review Tour – Mi arrendo di Monica James

Trama Singapore ha strappato un pezzo di Ava Thompson, e se l’è tenuto.
Un istante è stato sufficiente a stravolgerle l’esistenza e si è resa conto che il suo ex non era l’uomo che credeva fosse.
Tornare a Los Angeles non sarà facile, perché “il suo cuore è stato maciullato, masticato e risputato all’infinito”, ed è convinta che le ferite non si rimargineranno più.
O, forse, non è così.

Jasper White entra in scena.
Ava ignora che sarà lui, in realtà, a cambiare la sua vita per sempre.

L’attrazione tra loro è istantanea, ma Ava la rifugge perché non vuole più avere nulla a che fare con gli uomini. Resistere a Jasper, però – con quei capelli spettinati “da sesso” e quei penetranti occhi cerulei –, è molto più difficile di quel che immagina. Perché Jasper sa quello che vuole… e vuole lei.

Riuscirà Ava ad arrendersi ai sentimenti che prova per l’uomo che le sta imponendo di riaprire il suo cuore e amare di nuovo? E se l’amore non fosse abbastanza?

MI ARRENDO

Recensione di Simona – Mi arrendo di Monica James primo volume di quattro della serie New Adult “I surrender”, pubblicato il 1° febbraio 2019 da Hope edizioni.

Con Mi arrendo è iniziata la mia avventura insieme ad Ava e Jasper, e l’impatto con questo primo libro è stato assolutamente positivo. Sebbene siamo ancora solo agli arbori di quella che sarà sicuramente una storia molto travagliata, le vicende che coinvolgeranno i nostri due protagonisti ci terranno col fiato sospeso sin da subito.

«Non ti amo più, Ava»
«Cosa vuoi dire? Come fai a smettere così all’istante di amare qualcuno?»
«Succede sempre»

La storia inizia esattamente così, con una Ava dal cuore ridotto in mille piccoli pezzi, seduta a bordo di un aereo che la sta riportando a casa.
Harper, colui che è stato il suo ragazzo per quattro lunghi anni, l’ha lasciata, abbandonandola in un bar durante una serata di karaoke, con la più meschina delle motivazioni: non poteva più stare insieme ad una donna senza obiettivi nella vita.

Ava non riesce a credere alle sue orecchie, accusata di non avere obiettivi proprio lei che per amore ha abbandonato tutto e tutti – accademia di arte culinaria, amici e famiglia – accantonando il suo sogno di diventare una chef rinomata e di talento, e tutto per seguire Harper e le sue manie di grandezza a Singapore.

Annientata e sconfitta, fa ritorno a Los Angeles e adesso senza obiettivi di vita lo è davvero.
Per fortuna ci penserà Veronica, la sua secolare migliore amica, a tirarle su il morale e ad aiutarla a rimettere insieme i cocci di un cuore distrutto.

E sarà sempre grazie a lei che nella vita di Ava faranno il suo ingresso trionfale due occhi cerulei dai capelli perennemente spettinati, appartenenti a Jasper White.

 Jasper è il front man dei Passengers of Ego, una band che si esibisce spesso nel locale che Ava e Vi frequentano, è bellissimo ed ha una voce profonda che incanta e irretisce.
Oltre ad essere una rockstar, lavora anche in un rifugio per animali feriti o abbandonati.
E qui ciaone mi avete persa… non solo è sexy da morire ma è anche la dolcezza fatta persona.

«Non ti scusare mai per essere te stessa, Ava. Io preferisco di gran lunga le emozioni vive e pulsanti a quelle false e superficiali, non importa quanto siano incasinate. Mi hai detto così tante cose di te, della tua vulnerabilità e del tuo cuore spezzato, senza neanche dire una sola parola. Le tue lacrime hanno detto tutto».

Quando Jasper trova Ava disperata e in preda al pianto durante una festa, la prima cosa che fa, pur non conoscendola nemmeno, è di stringerla forte tra le sue braccia e offrirle tutto il suo sostegno. La ragazza, sopraffatta dall’emozione di quel gesto così intimo e improvviso, si ritrova inaspettatamente a confessare ad uno sconosciuto desideroso di ascoltarla, tutto il dolore che la rottura col suo ex le sta causando.

“Ho giurato a me stessa che non lascerò più che qualcun altro diventi il centro del mio universo, e la prossima relazione su cui mi concentrerò sarà quella con me stessa. Guarirò il mio cuore, perché se non sono felice con me stessa, non potrò mai fare felice qualcun altro.”

Sebbene i buoni propositi di Ava per guarire il suo cuore infranto siano quelli di concentrarsi su se stessa e impedire a chiunque altro di diventare il centro del suo mondo, le cose andranno in direzioni diverse ed inaspettate, e tutte avranno come meta Jasper, che tuttavia non è proprio sentimentalmente libero, ma lascio a voi il compito di scoprire la sua strana relazione.

Ciò che posso dirvi è che il rapporto tra i due crescerà prima piano, e poi prenderà velocità come un treno in corsa. Stabiliranno d’essere solo amici, ma si sa che il confine tra amicizia e amore è molto labile, e loro pagheranno anche a caro prezzo il varcare quel confine.

Ava è una ragazzina che affronta la sua prima delusione amorosa, ha ventidue anni e crede che non riuscirà mai a riprendersi dalla rottura della sua storia e a tornare a vivere serenamente. Crede che amare significhi soffrire, e piuttosto che soffrire ancora preferisce chiudere definitivamente con l’amore, in modo che non possa mai più farle del male.

Ma non sa di dover ancora una volta fare i conti con quel cuore malconcio che piano piano troverà da solo la forza di ricomporsi e riprendere a battere, spesso pure a ritmo forsennato, quando nei paraggi c’è Jasper, che potrà anche avere l’aspetto del bad boy, ma ha un cuore così grande ed è di una dolcezza così rara che non potrete fare a meno di innamorarvene.

Mi arrendo è uno di quei libri che riesce a coinvolgere il lettore sin dall’incipit e lo lascia senza fiato fino alla sua conclusione… anche se di conclusione non si può certo parlare essendo questo il primo di quattro volumi.
Un finale che lascia in sospeso e che fa intuire chiaramente che Ava e Jasper soffriranno ancora molto… e faranno soffrire me in egual misura.

La penna di Monica James è lineare, concisa e va dritta al punto. Vi troverete catapultati all’interno della narrazione, e nel giro di poche ore avrete già voltato l’ultima pagina sperando di leggere subito il seguito… come lo voglio io adesso!
Una buona notizia però la abbiamo: la Hope ci ha promesso che entro agosto 2019 la serie sarà pubblicata interamente. Quindi, potete cominciare a leggere questo primo capitolo perché non ci sarà molto da attendere per avere i volumi successivi. 😉

MI ARRENDO

Lettura assolutamente consigliata!

Alla prossima,

Simona

4 stelle

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.