Review Party – Sweet. Una dolce conquista di J. Daniels

Sweet. Una dolce conquistaCosa succede quando una pasticciera tutto pepe incrocia sul suo cammino il contabile più sexy di tutta Chicago? 
Le scappatelle ai matrimoni non portano mai a nulla di buono, soprattutto se il matrimonio è quello di un ex-fidanzato. Chi indugia in questo vizioso passatempo conosce le regole. Entra. Rimorchia. Esci.
Nessuna aspettativa di una relazione. Solo sconcio sesso da matrimonio.
Dylan Sparks conosce il protocollo. E anche se sperimenta il miglior sesso della sua vita con un perfetto sconosciuto mortalmente affascinante, è assolutamente decisa a mettere la parola fine alla loro avventura insieme con la serata.
Quello che Dylan non immagina è che a Reese Carrol delle regole non importa nulla. Lui vuole più che una sola notte, e sa di essere troppo irresistibile perché Dylan si lasci sfuggire quest’occasione.
Reese non vorrebbe mai lasciarla andare. Dylan è decisa a proteggere il suo cuore.
Chi avrà la meglio in questa dolce dipendenza, combattuta a colpi di ironiche battaglie e tregue bollenti?

sweet una dolce conquista

Recensione di Esmeralda – Sweet, una dolce conquista di J. Daniels pubblicato da Always Publishing il 25 gennaio.

Ero molto curiosa di tuffarmi in questa lettura fin da quando la CE ha annunciato la pubblicazione del titolo, sapevo cosa aspettarmi, scene bollenti e un mix di incomprensioni per tenere vivo l’interesse nel lettore, ed è esattamente ciò che ho trovato, il tutto condito con un pizzico di romanticismo che non guasta mai.

Dylan è una pasticcera che ha avuto un solo uomo nella sua vita ed è costretta a partecipare al matrimonio dello stesso poiché la sua migliore amica è l’organizzatrice e lei la creatrice della torta nuziale. Penserete possa essere un dramma, beh vi assicuro di no perché il suddetto non ha lasciato esattamente un ricordo indelebile nella bella Dylan, le dimensioni contano, il modo in cui sai farle fruttare pure e…l’ex fidanzato era un incapace, mettiamola così. Esce dalla pasticceria col suo sexy (e gay) assistente nonché migliore amico Joey con il proposito di accaparrarsi un bel bocconcino per sperimentare “cosette oscene con un uomo che non rivedrà mai più”. Il piano sembra perfetto e migliora pure quando piomba letteralmente tra le braccia dell’uomo più sexy su cui abbia mai posato gli occhi, Reese. Reese che sembra molto interessato a essere una parte attiva del piano di Dylan.

Porca troia. Ci siamo. Sto davvero per fare sconcio sesso da matrimonio con il ragazzo più sexy del pianeta. Mi batto metaforicamente il cinque da sola mentre ci muoviamo velocemente tra gli invitati.

Non dovrei nemmeno dirvelo perché è una prerogativa di questi romanzi, il sesso tra i due nel bagno degli uomini, sarà esplosivo, ma Reese reagirà in modo talmente assurdo da convincere Dylan, dopo una rivelazione scioccante della sua migliore amica, ad abbandonare il campo e rifugiarsi nel suo regno fatto di dolci.

Rimorchiare un uomo sposato al matrimonio del mio ex fidanzato. Gesù, Karma. Sei proprio un odioso stronzo.

Capirete bene che follia possa sembrare a Dylan ricevere il giorno successivo una consegna accompagnata da un biglietto di scuse di Reese. Dylan impazzisce e decide di andare dal fenomeno a cantargliene quattro e lì avrà una graditissima, ed eccitante, sorpresa.

Dylan è spassosa e mi sono rivista molto in lei in diverse situazioni, non è consapevole di nulla, vive questa storia cercando di convincere se stessa che sia solo sesso e sforzandosi di non innamorarsi. Mette paletti dove il suo cuore e la sua mente vorrebbero correre a briglie sciolte, è una pasticciona, un po’ buffa, ma si trasforma in sexy e sfrontata quando si trova davanti Reese, che la fa sciogliere come neve al sole.

Reese è sexy, intelligente, sa il fatto suo in diversi campi e per Dylan prova fin dal primo incontro qualcosa che non si sarebbe mai aspettato. Lui è allergico alle relazioni e raramente concede un bis ai suoi flirt, ma Dylan scardina tutte le sue idee e gli fa venire voglia di continuare a frequentarla e di farlo il più spesso possibile.

Dylan ha una paura folle e cerca di proteggere il proprio cuore da questo uomo travolgente, ma quando eventi fuori dal loro controllo li porteranno a stare molto vicini sentirà che è giunto il momento di fare il salto. Riusciranno Dylan e Reese a buttarsi insieme o avranno calcolato male i tempi?

Sweet, una dolce conquista è un concentrato di sensualità, le scene hot sono ben descritte, mai volgari e coinvolgenti. Reese è un concentrato di doti e sarà facile per molte di voi invaghirsi di lui anche se la mancanza del suo punto di vista lo penalizza leggermente. Comunque Dylan vale il prezzo del biglietto (del libro in questo caso) perché lei potrebbe essere davvero chiunque tra noi e chi non sogna di incontrare un uomo in grado di toccare tutte le sue corde?

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published.