Review Party – Poker di donne in cerca di cuori di Valentina Tomada

poker di donne in cerca di cuoriTrama Incontri al buio, posta del cuore e tango: quando quattro amiche si mettono alla ricerca di sé stesse e del principe azzurro, c’è da aspettarsi di tutto
Valeria, dopo due anni di “clausura”, decide che è arrivato il momento di dare un calcio alla solitudine e di trovarsi un uomo. Impresa non di poco conto. Alle sue disavventure amorose fanno da contrappunto le amiche, baluardo contro le avversità: la bellissima Betta, con un debole per gli uomini dalla pelle scura, Gabriella, invischiata in una storia insoddisfacente, e Antonella, timida e succube dei genitori. Quattro donne, quattro amiche, giocano una partita importante: essere felici e realizzate a quarant’anni. Fra madri assenti che usano il cibo come surrogato di loro stesse e principi tutt’altro che azzurri, Valeria, Betta, Antonella e Gabriella sfidano il destino, complici e solidali. Sarà poker di regine o le ragazze si dovranno accontentare solo di qualche due di picche?

poker di donne in cerca di cuori

Recensione della Queen – Poker di donne in cerca di cuori, primo romanzo edito Newton Compton dell’attrice, sceneggiatrice e regista romana Valentina Tomada, che nel corso della sua brillante carriera, si è voluta cimentare nella scrittura di un romanzo rosa e io ho avuto il piacere di leggerlo in anteprima.

Ho 34 anni, lo so sono più giovane di loro, ma leggendo questo romanzo mi sono sentita molto vicina a Valeria, la protagonista, che ci racconta le avventure e sventure del suo gruppo di amiche quarantenni.

Valeria, una laurea in lettere antiche, che suo padre non ha mai smesso di sminuire in ogni occasione, dopo vari lavoretti incontra Tania che le offre un impiego nella rivista “Femina” . Dovrà seguire la rubrica del cuore di Zia Angela, occupandosi di rispondere alle lettere e dispensando saggi consigli alle lettrici.

“ Ecco io cosa faccio? Qual’è la mia parte? Rassicurare adolescenti viziate e donne di mezza età insoddisfatte? O semplicemente penso che dare consigli sia l’unica cosa da fare. Che posso fare.”

Valeria è una donna forte il suo motto è “tutto va bene nel migliore dei modi possibili”, sempre pronta ad ascoltare e aiutare gli altri e proprio per questo tutti pensano che non abbia mai bisogno di aiuto. In fondo è vero, riesce sempre a cavarsela da sola, avendo sempre vissuto senza un sostegno famigliare. Sua madre non l’ha mai presa in considerazione, e suo padre non faceva altro che ripeterle che i suoi studi non l’avrebbero portata a nulla. Ma chi di noi non ha bisogno di avere qualcuno accanto con cui sfogarsi?

Valeria dopo due anni dalla fine della sua relazione con Freddy, sente che è arrivato il momento di dare una scossa alla sua routine e il primo passo è quello di trovarsi un uomo, impresa a dir poco ardua, come avrete modo di leggere voi stesse. A farle avere il suo primo appuntamento ci penserà Betta, una delle sue migliori amiche, donna bellissima con una predilezione per gli uomini di colore, dovuta al tentativo di controbilanciare il cinismo di suo padre, che si è arricchito sulle spalle di lavoratori neri “in nero”.
In redazione con Valeria lavora Gabriella, quell’amica che parla quando non dovrebbe, ti chiama nei momenti più impensati, e riesce sempre ad essere inopportuna, come dice Valeria “ è un dono il suo”. Gabriella convive con Marco un archeologo/scavatore sempre in giro per il mondo.

A concludere il quartetto c’è Antonella, la più defilata e sottomessa agli eventi della vita; chiede scusa per ogni cosa quasi volesse scusarsi di essere nata. Capelli lisci e biondi, occhi azzurri e due sopracciglia inarcate verso l’esterno che le danno quell’aria da cagnetto bastonato. Per volere di suo padre studia ingegneria ed è prossima alle nozze combinate con un militare in carriera accuratamente selezionato dalla sua famiglia così da mantenere alto il rango sociale.

Queste sono Valeria e le sue amiche. Quattro donne in cerca di cuori.

“Un poker destinato per ora a perdere comunque la partita di fronte a uomini troppo presi ad aver paura di un rapporto serio serio o a dimenticare una storia vecchia oppure troppo presi da se stessi o dalla carriera. Gabriella con il suo Marco che non c’è mai, Antonella e il militare in carriera freddo come un ghiacciolo, Betta col cuore spezzato che riempie le sue giornate di extracomunitari in cerca di fortuna e io, sola oramai da troppo indecisa tra cercarmi un uomo o prendermi un gatto.”

La storia racconta le vite nel quotidiano di queste quattro donne così diverse tra loro ma che si completano a vicenda. Poker di donne in cerca di cuori è ambientato a Roma, una città cosmopolita, dove ogni giorno convergono migliaia di persone, una città che non facilita gli incontri casuali, “ una città che allontana quasi fosse gelosa, quasi non si dovesse amare nessuno altro all’infuori di Lei”.

Il libro affronta temi molto importanti: la stima e il rispetto di sé stessi nel rapporto di coppia, non ci si deve annullare solo per compiacere l’altra persona. Rispetto sempre e comunque, sia del volere altrui che del proprio io interiore. La Tomada è riuscita a raccontare una storia coinvolgente, dove le protagoniste sono messe di fronte ad innumerevoli scelte dalle quali dipendono le loro priorità di vita.

Tra vicine impiccione, (la signora Giovanna classica vicina di mezza età sempre attaccata allo spioncino della porta per sapere i fatti degli inquilini), uomini sfuggenti, storie a tre, cene di Natale con sorpresa … ne vedremo delle belle per Valeria e le sue amiche; il tutto condito da una ironia frizzante, una trama diversa dai soliti romanzi rosa, fuori dagli schemi, che porterà il lettore a riflettere sulla vita e ad affezionarsi alle nostre eroine. Riusciranno le nostre protagoniste alla fine dei giochi, a vincere la partita più importante di tutte ? Riusciranno a trovare l’amore sotto una qualsiasi delle forme?

Per scoprirlo non vi resta che leggere questo delizioso romanzo che avrà un epilogo ricco di sorprese.

L’autrice è stata così gentile e disponibile da rispondere per noi a qualche domanda sul suo romanzo.

Tu sei un’attrice, regista doppiatrice, una mamma, immagino che il tempo libero sia pochissimo, quando ti è venuta l’idea di scrivere Poker di donne in cerca di cuori? E soprattutto ti sei ispirata alla tua vita o è una storia di pura fantasia?

Questo libro ha avuto una genesi piuttosto lunga e a causa di un evento molto grave nella mia vita, è rimasto fermo per ben un anno e mezzo, scritto a metà, senza andare più da nessuna parte. Poi l’ho ripreso e con la santa pazienza mi ci sono rimessa, perché, io dico, mi chiamava. La storia è di pura fantasia, ma i piccoli fatti che accadono a Valeria sono cose accadute a chi conosco o a me, naturalmente cambiata, rielaborate, inventate… e lo stesso dicasi per i personaggi, dove ci sono parti di me, parti di persone che amo, parti di persone che disprezzo, parti ispirate da persone incontrate per caso, o che hanno solamente attirato la mia attenzione per un loro particolare.Tempo ne ho pochissimo, è vero. Rosicchio ore alla notte e alle volte la stanchezza è la mia compagna di merende…

Hai già in cantiere un nuovo libro o questo è stato un progetto isolato?

Ho cominciato a scrivere un nuovo libro che “mi stava chiamando”… sono ancora agli inizi, ma già amo i personaggi. Mi ci sono affezionata.

Appena scritta la parola fine al libro, chi è stata la prima persona a cui lo hai fatto leggere e perché?

La prima persona a cui l’ho fatto leggere (a parte mio marito che leggeva ogni singolo capitolo man mano che lo scrivere, è stata una mia amica “libro addicted”. Le ho detto “Sii imparziale” Era la primissima stesura. Lei mi ha detto: “Vai avanti. E’ roba buona”. Allora ho cominciato a crederci davvero.

You may also like...

23 Responses

  1. Veronica says:

    Non leggo mai le recensioni di libri che mi piacerebbe leggere ma la trasma mi piace un sacco forse perchè sono una 40enne in cerca della felicità…
    Grazie per la recensione e per avermi fatto conoscere questo libro
    Buona domenica Vero

  2. Valentina says:

    Non lo letto mi intriga 4 donne che vogliono mettersi in gioco…vi seguo su Facebook e instagram come lupo Valentina e-mail fragolina__rosa@hotmail.it

  3. Marzia says:

    Non lo letto, mi piacerebbe leggerlo vi seguo su Facebook e instangram come Marzia lupo marzia_carlo@hotmail.it

  4. Queen says:

    Ho avuto l’onore di fare la recensione per questo libro quindi sono di parte, ma la cosa che più mi ha colpito di questo romanzo, è la delicatezza con cui Valentina ha affrontato temi importanti nella vita si ogni giorno. Consiglio a tutte di leggerlo perchè ne vale pena!
    Fb: Morena TheQueen Flo Flo Stazi
    IG- momorentola_thequeen
    morenastazi@gmail.com

  5. Io amo le storie le cui protagoniste sono amiche e si raccontano attraverso le loro storie.E questo sicuramente lo leggerò!!!
    Su facebook con stesso nome ,instagram Emyrun , Mail emy_emanuela@libero.it

  6. Ilaria says:

    Mi piacerebbe leggere delle avventure di questo gruppo di amiche, mi sembra una lettura piacevole. Interessante.
    Non ho Instagram ma vi seguo su Facebook come Ilaria Lunanova.
    Mail ilaluna94@hotmail.it

  7. Romina says:

    Io mi fido della Queen…cmq leggendo la trama mi ispira molto! La mia email è romina0000@hotmail.It

  8. Federica says:

    Morena mi ha detto che è bellissimo… la mia mail è la seguente: amministrazione@8081design.com. Vi seguo con il seguente nome su FB: Federica Alessi e AlessiFederica su IG.

  9. Karmen says:

    Visto che lo consiglia la Queen non può che essere spettacolare e poi parla di donne quasi mie coetanee pertanto non mi resta che metterlo in lista karmenlanza@gmail.com
    Karmen Lanza su Fb e karmen.lanza si IG

  10. Sharon says:

    È un libro che mi piacerebbe molto leggere la trama mi ispira tantissimo, dev’essere un libro fantastico, uno di quelli in cui non ti staccare sti di leggere finché non l’hai finito

  11. Luigi Dinardo says:

    Innanzitutto la Newton è sintomo di garanzia, il mio editore preferito in quanto pubblica sempre bellissime cose a prezzi contenuti. Questo libro non fa eccezione dato che ha una trama che mi ispira tanto, fresca e adatta per la stagione che sta per arrivare. Spero di leggerlo presto
    Partecipo volentieri!
    luigi8421@yahoo.it
    luigi.dinardo
    Luigi Dinardo

  12. Gioia says:

    In un primo momento la trama non mi aveva detto granché ma la tua recensione mi ha fatto cambiare idea sul libro.
    Partecipo volenti.
    Vi seguo su instagram come thebookofwriter_ e su Facebook come Assanagora Gioia
    La mia email è: penna_carta@libero.it

  13. Rosy Palazzo says:

    Sono rimasta affascinata dalla trama di questo romanzo, mi intriga la storia di queste 4 donne alla ricerca dell’amore 😉
    Mail: rosy.palazzo1612@gmail.com
    Facebook: Rosy Palazzo

  14. Anna Perillo says:

    È bellissimo vedere la forza delle donne ed è questo che mi affascina di questo romanzo!
    Partecipo e grazie mille! ❤
    Facebook: Anna Perillo
    Mail: enny-love@hotmail.it
    Instagram: @enny_love91

  15. Jess Serra says:

    Mi piacciono molto i libri dove ci sono avventure di amiche che si raccontano..è bello vedere donne così legate La mia email è: Jess_serra@libero.it

  16. ISABELLA MANTOVANI says:

    Ho letto la sinossi e la vostra recensione…il libro mi ispira molto per via dell’età delle protagoniste..finalemente un libro dove non sono giovanissime!
    bebatag@gmail.com

  17. giovanna lauro says:

    Mi piace molto il fatto che queste 4 donne cerchino l’amore e si mettano in gioco!!!

  18. Chicca Tamburrino says:

    Quante donne interessanti e ricche di fascino!Questo libro mi ispira tanto, adoro le storie di donne che si mettono in gioco e rischiano il tutto e per tutto per amore:)

  19. Alexandra Scarlatto says:

    Di questo libro mi ispira tantissimo la trama nel suo complesso e poi sembra un libro perfetto per l’estate!
    Partecipo volentieri al giveaway collegato.
    Like alla pagina Facebook (se non si vede faccio uno screenshot) e membro del gruppo Facebook come Alexandra Scarlatto. Su Instagram invece seguo col nick @hotstorm403 (Alexandra Scarlatto).
    Link di condivisione coi tag:
    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=479332022408803&id=100009960271401&ref=
    Indirizzo e-mail: hotstorm403@gmail.com

    PS ora commento anche sotto il post del give!

  20. Sofia says:

    Molto bella la recensione…mi attira questo romanzo

  21. Ha han kim says:

    Bella la recensione e le frasi

  22. Chiara Fornasiero says:

    Mi ispira tantissimo la trama e il fatto che le protagoniste siano 4 donne 😀
    Vi seguo su Instagram con il nome fornasierochiara e su Facebook come Chiara Fornasiero.
    La mia mail è: chiara.fornasiero.90@gmail.com

  1. June 12, 2017

    […] smeraldi e buon inizio settimana. Oggi ho una bellissima sorpresa per voi, un bel giveaway di Poker di donne in cerca di cuori di Valentina Tomada. Una fortunata tra voi si aggiudicherà la copia cartacea seguendo poche e semplici […]

Leave a Reply

Your email address will not be published.