Regole Proibite di K. Webster

Titolo: Regole Proibite (Taboo Treat #1)
Autrice: K. Webster
Genere: Forbidden Romance
Trama: Adam Renner deve la vita al suo migliore amico Mateo, dopo che questi lo ha salvato da morte certa durante una missione in Afghanistan. Anni dopo giunge per Adam, ora preside di un liceo, il momento di onorare il debito contratto con il suo amico.
Mateo è rimasto vedovo con una figlia diciottenne che non riesce a gestire la perdita prematura della madre e così l’amico si rivolge ad Adam, che sa trattare con i ragazzi, affinché lo aiuti, accogliendo la figlia Elma in casa sua per un po’ di tempo .
Adam non si tira indietro, ma presto si trova a combattere con l’inaspettata attrazione fra lui e la ragazza. Consapevole della posta in gioco, l’uomo tenterà con ogni mezzo di resistere al desiderio, ma non ha fatto i conti con i sentimenti di Elma.

Review Tour – Recensione di Sara – Regole Proibite di K. Webster, primo volume autoconclusivo della serie Taboo Treat, pubblicato il 3 Marzo 2019 da Follie Letterarie Casa Editrice.

K. Webster è una di quelle autrici che, quando pubblicano un libro, il 70% delle volte creano scandalo per i temi trattati.
Questo libro in particolare è un Forbidden Romance, quindi il tema trattato non è così di impatto, ma può comunque infastidire il lettore.

“È un’adolescente. È la figlia del tuo amico. Peggio ancora, è la tua studentessa.”

Adam Renner è un reduce di guerra. L’attentato del 2001 alle torri gemelle ha fatto nascere in lui la voglia e il bisogno di rendersi utile, aiutare come poteva. Così si è arruolato nell’esercito.
Qui ha conosciuto Mateo, erano nella stessa unità e durante una missione in Afghanistan Adam viene ferito gravemente, poteva morire lì in mezzo al deserto, ma Mateo gli ha salvato la vita da morte certa.
Ha un debito con lui, ha promesso che avrebbe fatto qualsiasi cosa il suo amico gli avesse chiesto e così, anni dopo, quando Mateo telefona ad Adam, l’unica cosa che può fare è dire sì.

Ora Adam è il preside di un liceo e il favore che deve fare a Mateo non è altro che aiutare la figlia adolescente di quest’ultimo ad uscire da una brutta situazione che si è venuta a creare dalla morte della madre.
La figlia di Mateo starà per mesi a casa con lui, sarà iscritta nella sua scuola e Adam dovrà occuparsene.
Lui, amante della solitudine e della calma, si ritroverà a condividere la propria tranquillità con una ragazza di 18 anni con brutte abitudini.

Elma, infatti, è una ragazza appena diciottenne che ha da poco perso la madre e il padre non sa proprio come gestirla. Frequenta feste e persone sbagliate, piene di droga e ragazzi poco raccomandabili. Dovrebbe diplomarsi, ma i suoi voti negli ultimi mesi sono peggiorati, così suo padre ha deciso di mandarla via dalla calda e soleggiata Florida, per trasferirsi a vivere in un cottage in riva ad un lago, con un amico del padre e preside della sua nuova scuola.
Ed Elma si aspettava tutto tranne un uomo così sexy e particolare come Adam Renner.

L’attrazione tra i due è istantanea, ma Adam dovrà resistere alla voglia che ha di toccarla e baciarla. È la figlia del suo amico. È una sua studentessa. È appena diciottenne mentre lui ha 35 anni.
Potrebbe perdere il lavoro.
Potrebbe subire l’ira del suo amico.
I contro a cedere a questa attrazione sono tantissimi e hanno decisamente peso nella vita di entrambi, ma quando i ricordi di Adam torneranno prepotentemente a galla, Elma sarà l’unica in grado di calmarli.
E cedere alla passione non sembrerà così sbagliato.
Ma cosa succederà poi? Come faranno a gestire tutta la situazione?

“Lei tiene lontani i miei incubi. Con lei vicina, il terrore rimane nel passato. Per la prima volta da sempre, mi sento libero.”

Regole Proibite è una storia piena di erotismo, che racconta la vita di un uomo che ha passato l’inferno ma non si è arreso davanti alle circostanze e di una ragazzina che sa bene cosa vuole, che soffre per l’allontanamento del padre e che ha bisogno di essere capita e amata. Elma troverà in Adam una guida, un appoggio e un sostegno, troveranno l’uno nell’altra serenità e tranquillità, passione e affetto che entrambi cercavano.

Ho riscontrato qualche errore di editing, ma nel complesso non disturbano così tanto la lettura.
Inoltre, penso vada detto che il libro è in realtà una novella. Ha appena 100 pagine, quindi la storia si sviluppa abbastanza velocemente e non è molto approfondita. Questo è un pregio per chi cerca letture veloci e leggere, ma che contengano una buona dose di erotismo, un uomo dominante e una ragazza allegra e peperina.

Se siete amanti invece delle storie approfondite, cariche di momenti intimi tra i protagonisti, di attimi di vita quotidiana e di un legame che nasce nel tempo, mi sento in dovere di sconsigliarvi questa lettura, perché potreste non apprezzarla come merita.
A me è piaciuta e aspetto altri libri di questa autrice che mi ha incuriosita tantissimo con il suo stile e le sue storie al limite, o a volte no, della legalità.4 stelle

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.