Questa volta non ti dico no di Michelle Leighton

Sig Locke è un poliziotto. È stato cresciuto da un poliziotto e anche i suoi fratelli sono agenti di polizia.
Per questo ha un’idea molto precisa di cosa sia giusto o sbagliato e vede il mondo in bianco e nero, senza contemplare altre sfumature. Tutto questo, almeno… prima di conoscere Tommi. Con i suoi magnetici occhi verdi, Tommi ha catturato l’interesse di Sig sin dal primo momento. Nonostante sia la fidanzata di uno spacciatore, proprio non riesce a togliersela dalla testa. Ma lei nasconde un segreto impossibile da fiutare persino per un poliziotto in gamba. Tommi Lawrence non ha una vita facile. E l’incontro con Sig non ha fatto altro che complicare le cose. Perché lei non può fidarsi di nessuno. E anche se il cervello le dice che Sig non fa eccezione, il suo cuore la pensa diversamente. L’amore autentico può nascere in una rete di bugie e segreti? O sarà la verità a distruggere entrambi?

Recensione di Karmen – Questa volta non ti dico no di Michelle Leighton, terzo capitolo della Pretty  Series, un Contemporary Romance in uscita il 12 Marzo 2019 con la Newton Compton

Torna in Italia, grazie sempre alla Newton Compton, Michelle Leighton, con il terzo capitolo della serie Pretty per raccontarci la storia del fratello poliziotto di Sloane.

Pronti a conoscere la tormentata storia d’amore tra Sig e Tommi?

Sì?

Allora mettetevi comode e armatevi di calma e sangue freddo perché tra le pagine di “Questa volta non ti dico no” volerete su un ottovolante fatto di segreti, bugie, ricatti, passione e sentimenti inesplorati.

Immaginate una ragazza di ventuno anni bella, sensuale, con lunghe gambe in uno striminzito short ferma ai bordi di una strada con una gomma bucata e quella di scorta… pure.

Cambiate l’inquadratura e vi ritrovate su un 4×4 dal quale, lungo il ciglio della strada, intravedete una giovane ragazza bionda in difficoltà e voi, siete l’eroe giunto in soccorso per aiutarla.

Lei è Tommi Lawrence un corpo da pornostar ed un nome da maschiaccio.

Lui è Sig Locke.

Lei è la fidanzata, se così si può definire, di Lance Tonin, uno spacciatore, un vero criminale, pura feccia fatta è finita.

Lui è un poliziotto che sta facendo la gavetta per diventare detective, anzi no, agente sotto copertura.

Quale occasione migliore per realizzare il sogno di una vita se non avere a che fare la donna di un vero e proprio criminale?

Facile no?

Usare lei per entrare nei loschi traffici di Toni per incastrarlo.

E se nell’algoritmo perfetto entrassero in gioco i sentimenti?

Perché non riesco a togliermi Sig dalla testa. O dal sangue. Sig sembra aver preso d’assalto il castello meticolosamente difeso della mia mente, e di averlo conquistato. E come se non bastasse, sto cominciando a provare per lui qualcosa di diverso dal semplice desiderio, ed è un guaio di cui non ho proprio bisogno.

Diventerebbe un disastro epocale o una grandissima storia d’amore? Ma il rischio vale realmente la candela?

Per la terza volta in questa serie, Michelle Leighton ci permette di conoscere personaggi particolari con le loro difficoltà ed i loro fantasmi da smascherare. In “Questa volta non ti dico no” gli scheletri nell’armadio sono innumerevoli, un saliscendi emozionale ricco di colpi di scena e scoperte scioccanti.

Tommi sulle proprie giovani spalle porta un ingombrante fardello, una madre invalida, un fratello con la sindrome di Asperger, un passato da dimenticare e tanti segreti da nascondere.

È una ragazza forte, combattiva, sola e determinata, un enigma avviluppato in un fascio di segreti, segreti che probabilmente nessuno conosce ma che Sig intende scoprire.

C’è solo una spiegazione sul perché mi potrebbe disturbare adesso, e questo è soltanto un altro motivo per cui devo tenere Sig il più lontano possibile dal mio cuore. Lui non è una buona cosa per me, per il mio piano, finirebbe solo per farmi del male e fare del male a entrambi. E ora che sono arrivata fino qui, non posso permettere che accada.

Sig è un eroe romantico, sexy e protettivo, spaventato dai sentimenti a causa di una perdita subita in passato e, per paura di ritrovarsi nuovamente a dover dire addio alla persona amata, preferisce rinunciarvi.

Ma quando la sua strada incrocia quella di Tommi resistere alla tentazione diventa impossibile, l’attrazione è istantanea ed il senso di possesso avrà la meglio sulla razionalità, per entrambi stare vicini è pericoloso, ma stare lontani è impossibile.

C’è qualcosa in lei che mi attira, come una calamita o la forza di gravità. O la tentazione, anche se i suoi gusti in fatto di uomini sembrano propendere per i criminali, e probabilmente è quanto meno al corrente delle attività di Lance. Io non posso essere attratto da lei, ma non riesco a liberarmi dalla sensazione che in lei ci sia altro. Non ha senso, ma d’altronde non è necessario che ce l’abbia. In una casa piena di poliziotti, seguire l’istinto è uno stile di vita, e ho imparato a non ignorarlo mai.

Suspense, misteri, intrighi, segreti e bugie riempiono le pagine di questo romanzo in un colpo di scena dopo l’altro fino al suo epilogo, non vedrete l’ora di arrivare all’ultima pagina per scoprirli tutti.

Adoro la scrittura fluida e mai scontata di Michelle Leighton, adoro ogni suo romanzo e non vedo l’ora di scoprire a chi sarà dedicato il prossimo capitolo.

Per il momento non posso che consigliarvi di leggere “Questa volta non ti dico no”, sono sicura che non ve ne pentirete.

Buona lettura!

5 stelle

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.