Ogni volta noi di Josie Silver

L’amore arriva quando meno te lo aspetti.
«L’equivalente letterario di “Love Actually”.»
The Bookseller
«Chiunque creda nel vero amore non può che amare questo romanzo.»
Kirkus Reviews
«Un romanzo delizioso, a tratti cinematografico. Due ragazzi, in una Londra da togliere il fiato, si incontrano e si scontrano seguendo le mille incalcolabili onde del destino.»
Publishers Weekly
Seduta sull’autobus per tornare a casa, Laurie ammira le luci sfavillanti di Londra attraverso il finestrino. All’improvviso i suoi occhi incrociano quelli di un ragazzo fermo sul marciapiede. Si incrociano e si rincrociano ancora, in uno spazio che sembra infinito. Come non avessero mai fatto nient’altro per tutta la vita. Ma l’autobus riparte e Laurie non ha il tempo di fermarlo, di scendere, di scoprire qualcosa di quel ragazzo misterioso che per lei significa già tutto. Per un anno intero non fa altro che cercarlo in ogni negozio in cui entra, a ogni angolo di strada, in ogni pub dove va con gli amici. Ma sa che rivedersi, in una città così grande, è praticamente impossibile. Quando ormai si è rassegnata all’idea che si sia trattato di un’altra delle mille persone che, nella vita, si incontrano per poi perderle per sempre, lo vede a una festa. Ma non come avrebbe sperato. La sua migliore amica è lì per presentarle il suo nuovo fidanzato, e Laurie non può credere a chi si trova di fronte: è lui, è il ragazzo dell’autobus, è il ragazzo che ha disperatamente cercato per mesi. Un destino beffardo li fa incontrare di nuovo proprio quando non possono stare insieme. Proprio quando devono nascondere a loro stessi e al mondo intero la magia del loro primo incontro. Perché l’amore detta le sue leggi che non sempre sono comprensibili. Perché l’amore può premiare gli audaci, ma anche chi ha la pazienza di aspettare. Di credere. Di essere tenace. Quando nasce a prima vista può essere un fuoco che si accende in un istante, ma anche un focolare che trattiene il calore affinché non si esaurisca mai.

Ogni volta noi è un esordio venduto in 25 paesi che ha conquistato i lettori di tutto il mondo. Perché quello dell’amore è un linguaggio universale che non conosce confini. Nell’affascinante ambientazione londinese una storia sui colpi di fulmine che possono capitare sempre e ovunque, su un autobus, su un treno, sotto casa. La speranza del cuore non muore mai.

Ogni volta noi

Review Party – Recensione di Esmeralda – Ogni volta noi di Josie Silver, in uscita oggi, 11 ottobre, con Garzanti.

Come si può resistere a una trama simile? Impossibile se si ha anche una sola goccia di romanticismo nel proprio corpo e, soprattutto, se le storie d’amore sofferte sono il vostro pane. Io le adoro, uno dei miei libri preferiti di quest’anno è stato Per il mio amore, Whiskey di Kandi Steiner e con questo ho detto tutto. Con gli ANGST ci vado a nozze e Ogni volta noi farà penare parecchio il vostro dolce cuoricino.

La storia del colpo di fulmine di Laurie ha inizio il 21 dicembre 2008. Laurie sta tornando a casa dal lavoro, distrutta dopo una settimana estenuante e, proprio dal finestrino del tipico bus londinese a due piani, incrocia lo sguardo di uno sconosciuto. La connessione tra i due è immediata, si fissano, lui decide di salire per raggiungerla e conoscerla ma…le porte si chiudono e il bus parte sgretolando ogni loro speranza. Laurie non si dà per vinta e per un anno non demorde, continuando la ricerca dello sguardo che tanto l’ha colpita ovunque si trovi. La ricerca risulta vana, nessuno sconosciuto è lui, fino a quando Sarah, migliore amica e coinquilina di Lauren, le presenta il suo nuovo ragazzo: Jack O’Mara = l’amore a prima vista di Laurie.

Il karma fa schifo e l’universo dovrebbe andare a farsi friggere, perché Londra è grande e il fatto che il nuovo amore della tua migliore amica sia il tuo maledetto colpo di fulmine è un disastro di dimensioni bibliche. Adesso Laurie ha due opzioni: confessare a Sarah (che sembra innamorata persa e parla già di matrimonio e figli) che i due ‘lui’ coincidono o far finta di nulla e cercare, in ogni modo possibile, di levarsi dalla testa il fidanzato della sua migliore amica.

Laurie ama troppo Sarah per confessare, così decide di tacere e soffrire in silenzio. In fondo Jack non sembra avere alcun ricordo di lei, quindi non dovrebbero esserci problemi a riguardo. L’unica cosa saggia da fare è tenersi a debita distanza da loro, frequentare Jack il meno possibile e continuare a ripetersi che Jack O’Mara è off-limits.

Ma davvero Jack non ricorda Laurie? Ebbene ragazze il nostro rubacuori ricorda benissimo il suo viso e soprattutto non riesce a levarla dai suoi pensieri da circa un anno. Penserete ‘è fatta, alla prima occasione parleranno e comprenderanno che devono darsi una chance’, riponete i vostri pensieri idilliaci nel cassetto perché entrambi resteranno fermi sulle proprie posizioni, ponendo la felicità di Sarah al primo posto. Quindi bye bye amore a prima vista e benvenuta angoscia a non finire.

Mettersi nei panni di Laurie sarà durissima, vi verrà spontaneo tifare per lei e vi sentirete delle brutte persone nei confronti di Sarah, ma cavoli, il diritto di prelazione dovrebbe essere sacro e fin dalla prima pagina tiferete perché succeda un cataclisma che faccia mollare Jack e Sarah e porti Laurie tra le possenti braccia di lui con buona pace di lei.

Ovviamente non succederà nulla di tutto questo e la storia cui andrete incontro attraverserà ben nove anni. Già avete capito bene, dal 2008 al 2017, scelta che personalmente apprezzo tantissimo. Mi piace seguire l’evoluzione dei personaggi, vedere come i loro caratteri vengono modificati dalle esperienze che capitano loro e quanto più il lasso di tempo è ampio, tanto più questo cambiamento risulta importante.

In Ogni volta noi sono tanti gli eventi che coglieranno i nostri protagonisti impreparati e ognuno reagirà a proprio modo, con la propria maturità e sensibilità, ci saranno momenti difficili, scelte sbagliate che si trascineranno negli anni, cadute e risalite, sensi di colpa che non si attenueranno con il passare del tempo, amicizie che supereranno ogni ostacolo e altre che sembreranno perse per sempre.

Il doppio punto di vista è stata la scelta migliore per farci vedere Laurie e Jack nei momenti di vicinanza e in quelli di lontananza facendoci sentire il sentimento mai espresso che li univa fin dal principio. Riusciranno a trovare il coraggio di confessare il loro sentimento? Troveranno il momento giusto o la loro storia sarà costellata solo da un’infinità di momenti sbagliati? Perché una cosa è certa, loro sono le persone giuste, ma non sempre questo porta al lieto fine.

Allora smeraldi, cosa ne dite, darete una possibilità a Ogni volta noi? Io dico che non potete lasciarvelo sfuggire 😉

«Se ti confesso una cosa, prometti di non dirla ad anima viva, nemmeno a un pesce rosso?» Annuisco guardandolo, occhi negli occhi, e mi prende la faccia tra le mani. Qualunque cosa stia per dirmi, credo che la ricorderò per sempre. «Volevo baciarti, prima, Laurie, e ancora di più voglio baciarti adesso. Sei una delle persone più adorabili che io abbia mai conosciuto.» Allontana lo sguardo, lungo la strada deserta, e poi lo riporta su di me. «Sei bellissima e generosa, e mi fai ridere, e quando mi guardi così con i tuoi occhi di fiori estivi… solo un santo non ti bacerebbe.»

5 stelle

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.