Odiami come io ti amo di Penelope Douglas

odiami come io ti amo

Trama The Fall Away Series



Tatum Brandt ha smesso da un pezzo di essere la ragazzina che fuggiva in lacrime a causa di Jared Trent. Adesso domina la pista, la velocità la fa vibrare e la folla urla il suo nome: è diventata la regina delle corse. Stare al centro dell’attenzione non è un obiettivo, eppure non riesce a fare a meno di suscitare l’interesse di chi gravita nella sua orbita. Nonostante ciò, però, sembra che i suoi amici non facciano altro che parlarle di Jared. Hai visto Jared in tv? Cosa ne pensi della sua ultima gara, Tate? Quando tornerà in città? Ma Tate si rifiuta di pensarci. Sta sopravvivendo, anche se non ci avrebbe scommesso. Quando Jared tornerà a casa, si accorgerà che la Tatum che conosceva non esiste più, che a Shelburne Falls i giochi sono cambiati ed è proprio lei a dettare le regole. A quel punto, Jared rinuncerà a lei per sempre o raccoglierà la sfida, cercando di riconquistare il cuore della ragazza che ama da tutta una vita?

odiami come io ti amo

Recensione Odiami come io ti amo di Penelope Douglas, quinto e ultimo capitolo della Fall Away series ( Mai per amore, Da quando ci sei tu, La mia meravigliosa rivincita, Non riesco a dimenticarti), è in assoluto il libro migliore della serie! Serie che ho amato alla follia e, se ci sono due protagonisti di cui vorrei poter leggere all’infinito, sono proprio Tate e Jared.

Li avevamo lasciati innamorati pazzi l’uno dell’altra e sicuri che sarebbero stati insieme per sempre, invece…li ritroviamo divisi, incazzati e convinti di dover vivere una vita che non contempli la presenza dell’altro.

Molto difficile questa cosa quando i tuoi migliori amici sono anche i suoi e non hanno alcuna intenzione di lasciarti chiudere nel tuo mondo. Ringrazio Penelope Douglas per aver creato il personaggio di Madoc, confesso di avere un debole per lui, chi non lo vorrebbe come migliore amico?

Jared lascia Tate per trovare se stesso e diventare l’uomo che lei merita di avere al suo fianco. Questo per Tate ovviamente non ha alcun senso e l’unica cosa che decide di fare è dimenticarlo. Ha già sofferto troppo per lui in passato e cerca in ogni modo di andare avanti. Quando finalmente crede di essere riuscita a dimenticarlo lui ripiomba come un fulmine a ciel sereno nella sua vita e la sconvolge completamente per l’ennesima volta.

Tate è profondamente cambiata, fa tirocinio all’ospedale, esce con un ragazzo tranquillo che non le scatena alcun brivido, è stata ammessa a Stanford per la specializzazione in medicina e, cosa più importante, è la regina indiscussa del Loop.

Jared è cresciuto in fretta e si è ritagliato il suo posto nel mondo delle corse ma al suo fianco manca la donna che lo completa e lo tiene vivo e sulla corda. Il ricordo di Tate è sempre presente e la paura di incontrarla che manifesta all’inizio del libro sembra senza senso. Ricordiamoci che è stato lui a lasciarla due anni prima, lei ha semplicemente cercato il modo più semplice di andare oltre, cioè interrompendo ogni possibile contatto.

Quando si rivedono, nel bagno della camera che Tate sta occupando a casa di Madoc e Fallon, sono subito scintille ed entrambi si rendono conto che tra loro nulla è finito. Jared capisce all’istante che deve fare di tutto per riconquistarla e Tate capisce che deve scappare a gambe levate se non vuole finire ancora distrutta dall’uragano Jared.

In Odiami come io ti amo, Penelope Douglas, è riuscita a racchiudere tutto, rabbia, romanticismo, rancore, odio, amore e tanta sensualità anche quando i due protagonisti non si toccano nemmeno. La chimica tra Jared e Tate è semplicemente pazzesca e trasuda da ogni pagina. Cosa posso aggiungere per non rovinarvi la lettura raccontandovi troppo? Che ho amato la prima parte del libro in cui i due giocano pesantemente sul loro rapporto di amore/odio e che Madoc, Jax, Fallon e Juliet sono fantastici anche quando non sono i protagonisti indiscussi. L’epilogo chiude il cerchio in modo egregio e ci dà la speranza, confermata in qualche modo nella nota dell’autrice, di una futura serie dedicata ai figli delle tre coppie e alla sorellina di Jared e Madoc, Quinn. Io l’aspetto con molta ansia, e voi?

valutazioni

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Novembre 26, 2016

    […] di scrittura sopraffino non ha nulla da invidiare alle mie autrici americane new adult preferite, Penelope Douglas, Katie Mc Garry e Jennifer Armentrout, quindi cos’altro posso aggiungere per convincervi a […]

  2. Dicembre 24, 2016

    […] Odiami come io ti amo di Penelope Douglas uscito il 22 settembre […]

  3. Aprile 19, 2017

    […] di appartenere al filone dei profondamente delusi, dopo aver letteralmente amato la Douglas della Fall Away series terminata la lettura di Il mio sbaglio più grande mi sto domandando dove diamine sia finita una […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.