Lily di Monica Murphy

Sono di nuovo nei guai. Ma invece di affrontare i miei problemi a testa alta, sono scappata. Questa volta molto lontano, dove nessuno può raggiungermi: né le mie sorelle Violet e Rose, né mio padre, mia nonna o persino quella strega che vuole prendere il controllo dell’azienda di cosmetici di famiglia. Adesso sono alle Hawaii, mi godo il sole e il mare e nessuno ha idea che io sia quel disastro chiamato Lily Fowler. E sto amando ogni singolo minuto di questa vita. Ma qualcuno mi sta osservando, seguendo. È bellissimo e si chiama Max. E poco a poco, contro ogni mio istinto, gli sto rivelando piccoli pezzi di me, anche se so che non potremo mai stare insieme. Questi sentimenti improvvisi sono troppo complicati. Troppo intensi. E quando il mio passato torna a ripresentarsi, puntuale come un orologio, scegliere di fidarmi di Max è l’unica cosa al mondo che desidero davvero. Anche se è una follia. Ma forse vale la pena rischiare.

lily

Recensione di Karmen – Eccoci giunti all’ultimo capitolo della “Fowler Sisters Series” dell’autrice Monica Murphy edito sempre dalla Newton Compton.

Dopo Violet e Rose siete pronte a conoscere la storia di Lily?

Lily è la sorella maggiore di Violet e Rose, una spregiudicata venticinquenne conosciuta per la propria vita fatta di sregolatezza, alcol, droghe e scandali che riempiono tutti i tabloid di Gossip.

Be’, quasi tutti nella mia famiglia fanno qualcosa di buono.

Io sono quella che sbaglia.

Faccio regolarmente cose stupide.

Dovrei ormai esserne conscia, che senso ha rovinarmi la reputazione?

Ho lavorato duramente per costruirmene una fin dall’adolescenza.

E poi, è una copertura perfetta.

Quello che però i giornali non dicono è che Lily è una ragazza sola ed insicura che, grazie alle sue conoscenze informatiche, è diventata un hacker. Quando, un giorno, si intrufola negli account di posta elettronica della loro acerrima nemica scopre dei segreti che forse avrebbe preferito non conoscere, soprattutto per non dover affrontare il padre e le sorelle che sicuramente, a causa dei suoi precedenti, non le crederanno.

So cosa stai facendo…

Baci,

Lily

Come affronta le difficoltà una ragazza spaventata?

Ma ovviamente con la fuga!

E non stiamo parlando di una fuga in una landa desolata ai margini del globo e no, lei è una Fowler e quale posto migliore per fuggire se non Maui alle Hawaii?

Quello che però ancora Lily non sa è che qualcuno è già sulle sue tracce.

E io non sono qui in vacanza.

Io sto scappando.

Mi sto nascondendo.

Solo per qualche tempo.

Ho infastidito le persone sbagliate

o la persona sbagliata,

non so esattamente chi sia a conoscenza di ciò che ho fatto.

Quindi, invece di affrontare i miei problemi,

me ne sono andata da Manhattan, punto.

Max Coleman è un trentenne, ex militare che, una volta rientrato dalla sua missione in Afghanistan, ha intrapreso la carriera di investigatore privato.

Il suo nuovo obiettivo e lei Lily Fowler o meglio il contenuto del laptop nelle sue mani.

Lily si ritrova così ad essere osservata da un estraneo sexy ed attraente.

Per Max è l’esatto opposto della sua donna ideale, per questo motivo, l’uomo cercherà di tenersi a debita distanza, aspettando il momento giusto per colpire e svolgere l’incarico per cui è stato assoldato.

Ma, quando la ragazza rischierà di annegare non potrà restare in un angolo ad osservare la scena ma, sarà costretto ad intervenire, questo attirerà irrimediabilmente la sua attenzione che vorrà conoscerlo meglio.

L’unico problema è che, una volta avvicinati, sarà difficile farli allontanare e tra di loro saranno scintille. La mania del controllo e di dominazione di Lily verrà sottomessa dal fuoco vivo di Max che, con la sua passione e sensualità, non solo entrerà nelle sue mutandine ma anche  nel suo cuore.

Devo piantarla con questa donna.

È una distrazione.

Ho un lavoro da fare.

Non posso lasciare che il desiderio si metta in mezzo.

Il mio cliente… è una stronza totale.

Non si farebbe scrupoli a rovinarmi se non portassi a termine la missione. Praticamente me l’ha detto la prima volta che ci siamo incontrati.

Ha provato a flirtare e, quando io non ho ricambiato, è diventata di ghiaccio.

Una vera vipera.

Ma cosa succederà quando Lily scoprirà le vere intenzioni dell’uomo di cui si sta innamorando?

È pazzesco quanto in fretta mi sia innamorato di lei, ma non voglio più negarlo. Totale sincerità, ho promesso.

È così che voglio comportarmi con Lily da ora in poi.

Si merita la verità, a qualsiasi costo.

E Max, porterà a termine il proprio incarico?

Lily è la classica cattiva ragazza ma, una volta spenti i riflettori, si dimostra una ragazza fragile, insicura, impaurita e sola, estremamente sola, ora più che mai visto che le due sorelle minori hanno al loro fianco uomini capaci di proteggerle.

Devo essere sincera, ho adorato Ryder e Caden e non è stato lo stesso con Max, ho avuto sin da subito l’impressione di non avere di fronte il solito maschio Alfa che l’autrice ha voluto dipingere per i due precedenti protagonisti maschili.

La Scrittura della Murphy come sempre è fluida, accattivante, coinvolgente e di rapida lettura e grazie anche ai POV alternati ci permette di conoscere dai diretti interessati i loro pensieri, i tormenti e le sensazioni.

Gli incontri tra i due protagonisti sono ad alto tasso erotico, raccontati in maniera impeccabile senza trascurare alcun dettaglio e seppur non risultando mai volgari.

Ho adorato questa Serie Straordinaria e non vedo l’ora di leggere qualcos’altro di questa autrice, magari un capitolo aggiuntivo per raccontarci qualcosa in più sulle tre coppie appena nate, chissà, io in ogni caso ci spero.

«Il destino ci ha fatti incontrare», continuo.

«C’è una ragione, principessa».

Lei sorride.

«Non pensavo fossi uno che crede al destino, cowboy».

Rido, felice di sentirle usare quel soprannome.

«Di solito non lo sono ma, quando si tratta di te, tutto cambia».

Lettura consigliata

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published.