Le tue innocenti bugie di M. Leighton

Un’autrice bestseller di New York Times e USA Today
Pretty Series

Lei. Sloane Locke vive in una campana di vetro. Non è strano, visto quello che ha passato, che il padre e i fratelli vogliano proteggerla. Per venti lunghi anni è stata alle loro regole, ha accettato di essere considerata fragile, ma quei giorni sono finiti. Ha fatto un patto con se stessa: le cose cambieranno non appena compirà ventun anni. Così, il giorno del suo compleanno, allo scoccare della mezzanotte, Sloane spiega finalmente le sue ali e si prepara a volare.
Lui. Oltre a saper creare tatuaggi straordinari, Hemi Spencer ha anche molte altre qualità. Tra queste però non rientra la pazienza. È sempre stato così: ha vissuto da sempre nell’autoindulgenza, fino a… quel tragico incidente. Adesso è tremendamente determinato e ha una sola missione nella vita. Non permetterà a nessuno di ostacolarlo. Loro. Niente nella vita avrebbe potuto preparare Sloane e Hemi a ciò che stanno per scoprire. Nessuno di loro è mai stato davvero onesto con se stesso. Ma quanto in là possono andare due persone che sanno vivere solo nel presente?

le tue innocenti bugie

Recensione di Karmen – Chi di voi non ha mai amato un Bad Boy ipertatuato con dei segreti inconfessabili?

«Non voglio promesse, le promesse sono quasi sempre bugie a fin di bene, parole pensate per far stare meglio gli altri, ma alla fine sono sempre e solo bugie. Bugie deludenti», gli dico in un momento di baldanzosa sincerità. «Quindi non preoccuparti, non devi farmi promesse. Preferisco conoscere la tua verità».

Forse quelle che non hanno mai letto un romanzo di Michelle Leighton.

Dopo la Bad Boys Series ritorna in Italia grazie alla Newton Compton con la Pretty Series.

Il primo capitolo è in uscita oggi con titolo “Le tue innocenti Bugie”, un mix di mille sentimenti contrastanti.

Vi ho incuriosite?

Allora non Vi resta che proseguire la lettura insieme a me.

Sloan Locke ha finalmente compiuto 21 anni, a causa di un avvenimento che le è accaduto quando era bambina ha sempre vissuto come rinchiusa in una “gabbia”, costruita dal padre e dai tre fratelli maggiori.

Tutto quello che ha sempre desiderato è liberarsi e vivere la propria vita al massimo, perché il domani, si sa, non è una garanzia.

Sloan è una ragazza tenace, innocente e… VERGINE. Oh scusate, non vi ho detto che il padre ed i tre fratelli sono dei poliziotti? Chi si avvicinerebbe mai alla loro porta!

Raggiunta la maggiore età, gli anni trascorsi nella sua “gabbia dorata” sono ormai finiti, ha bisogno di spiegare le ali, cogliere l’attimo e VIVERE SENZA RIMPIANTI.

Quando hai molti rimpianti a cui ripensare, una vita breve può sembrare un’eternità passata all’inferno

Per festeggiare il suo compleanno, ed iniziare la sua nuova vita, quale regalo migliore se non un tatuaggio, quello che però non si aspetta è di incontrare Hemi.

Hemsworth Spencer per tutti Hemi è il sexy, bello e sfuggente ventottenne proprietario dello studio di tatuaggi “Macchia d’inchiostro”, ma, Hemi non è più il ragazzo di una volta, dopo quello che è accaduto due anni prima non è più il ragazzo di una volta, è un uomo nuovo. Oggi sa quello che vuole, ha uno scopo ben preciso e nulla e nessuno lo scoraggerà dal conseguirlo.

Nessuno, tranne una ragazza dai capelli corvini con grandi occhi marroni che gli farà perdere la testa.

Sin da subito l’attrazione tra i due sarà palpabile ma tra di loro ci sono diversi segreti celati proprio per questo motivo, Hemi farà di tutto per stare lontano da Sloan.

Segreti che non solo riguardano Hemi e la sua famiglia ma anche quella di Sloan.

Ma una notte tutto cambierà, un gesto di ribellione della ragazza provocherà l’interesse di Hemi e quello che avverrà sarà sconvolgente.

«So che domani mi odierò per questo, ma devo scoprire il tuo sapore, Sloane, non posso negarmelo per un altro minuto. Lascia che ti dimostri cosa ho pensato quando ti ho visto sdraiata su quella pedana, lascia che ti dimostri come ci si sente quando un uomo smette di combattere». La sua voce si spegne mentre avvicina il viso al mio, e io avverto il suo respiro, caldo e umido sulle mie labbra. «Lascia che ti dimostri come ci si sente quando i desideri diventano realtà».

Per quanto tempo potranno rimanere nascosti questi segreti?

Per scoprirlo non vi resta che leggere “Le tue innocenti bugie”.

Che io adori la scrittura della Leighton è ormai scontato, il suo stile così coinvolgente ed appassionante è qualcosa di unico.

Grazie ai due POV alternati avremo la possibilità di conoscere in anteprima dei particolari sconosciuti all’altro protagonista ma non di recepirne i segreti, fino a quando arriverà il momento giusto e ci verranno rivelati, rimarrete come me a bocca aperta.

Segreti che uniscono e segreti che dividono…

Questa storia è veramente meravigliosa, ricca di contenuti e di messaggi, un ottimo equilibrio tra romanticismo, suspense, colpi di scena, paura ed infine tristezza.

La Leighton non si è fatta mancare proprio nulla.

Ah dimenticavo, anche la passione sarà sconvolgente, la scena della sauna è… WOW!

«È come una droga avere qualcosa che nessun altro ha toccato. Non mi bastava più, non volevo solo averti, volevo possederti, volevo farti mia, segnarti così profondamente che non saresti mai appartenuta a nessun altro. Io ti voglio, Sloane», confesso, allungando una mano per accarezzarle la guancia di seta con il dorso dell’indice. «Ti ho sempre voluto, e non mi basta. Non mi basta averti solo una o due volte, o per un po’ di tempo, io voglio che tu sia mia per sempre, perché ti amo ancor più di quanto ti desidero. E non voglio più lasciarti andare. Mai».

Con due protagonisti così diversi ma lo stesso tempo così simili, lei così dolce ed innocente, lui così duro, freddo e passionale ma, capace di sciogliersi al primo cedimento.

Come al solito sono degni di nota anche i personaggi secondari, in particolar modo la migliore amica di Sloan, Sara, una pazza squinternata che non la smetterà di farvi ridere.

«È un uomo, quindi pensa con il cazzo. Non dimenticarlo e sarai a cavallo».

«Dovresti farlo stampare su una tazza».

«Lo so. Sono il Confucio dell’era moderna».

«A patto che Confucio spendesse le sue perle di saggezza anche per il pene».

«Non puoi sapere se lo faceva o no».

«Giusta osservazione».

E poi ci sono i fratelli Locke uno più Alfa/Orso dell’altro.

Dopo l’epilogo perfetto per un romanzo perfetto non ci resta che attendere i prossimi capitoli, vi anticipo che in lingua originale sono già usciti e racconteranno la storia di Reese il fratello di Hemi e quella di Sig il fratello di Sloan, riusciremo a sopportare tutto questo testosterone?

Io non vedo l’ora di scoprirlo e Voi?

Per il momento non mi resta che augurarvi una splendida lettura

Vivi ogni giorno come se fosse l’ultimo.
A nessuno di noi è promesso il domani.

bellissimo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.