L’amore di una notte di Pepper Winters

l'amore di una notte

Trama La vita dopo la morte. L’amore dopo i debiti. È possibile dopo così tanto dolore?

l'amore di una notte

Recensione di Francesca – L’amore di una notte è la novella che chiude i sei volumi della The indebted series scritta da Pepper Winters, arrivata in Italia grazie alla Newton Compton.

C’è sempre stato il buio a Hawsbriges Hall, ma questa novella si apre con la luce di un nuovo inizio. Adesso la luce del sole inonda le camere, le sale e nell’aria aleggia l’amore. Non solo l’amore tra Jethro e Nila, ma anche la storia d’amore di una coppia secondaria, che non è inaspettata, e io l’ho trovata semplicemente meravigliosa. Ho iniziato la lettura con il sorriso sul volto. Adoro il lieto fine e dopo tanta sofferenza, ansia e dolore affrontato nei volumi precedenti, questa novella è l’emblema della felicità. Non ci sono più debiti da riscuotere, non ci sono minacce e non c’è più odio. Esiste un’unica famiglia: Hawk e Weaver legati nel nome dell’amore per sempre. Vi assicuro che questo finale è la ciliegina sulla torta e questa novella vi farà solo emozionare.

Mi mancheranno Jethro e Nila? Ebbene si! Mi sono affezionata a loro, ho imparato a conoscerli in tutte le loro sfaccettature e, sono entrati tra quei personaggi, descritti da un romanzo, che mai dimenticherò. Ho grande stima verso questa autrice, perché non solo la sua scrittura si divora velocemente, ma soprattutto perché ha tessuto una trama dove la storia, di due famiglie rivali, fa da protagonista. Un po’ come Romeo e Giulietta, ma Jethro e Nila riescono a combattere le ostilità per uscirne vivi, insieme, ed avere il loro per sempre.

Nelle ultime pagine della novella, la storia dei debiti viene raccontata come una favola dalla bocca di Jethro.

«C’era una volta una sarta di nome Needle e Thread».«Tutto sembrava giusto nel suo mondo, ma Needle non sapeva che un principe mostruoso stava venendo a prenderla. Che lui le aveva mentito per mesi, le aveva mandato messaggi segreti e aveva rubato il suo cuore senza che lei lo sapesse»…
Bè, se volete leggere il resto, non vi rimane che iniziare dall’inizio la saga The indebted series di Pepper Winters. E, per concludere come più amo fare nelle mie recensioni, vi lascio tra le note di Ed Sheeran con Photograph.

Amare può far male

Amare può far male a volte

Ma è l’unica cosa

Che conosco…

 

Buona lettura Smeraldi!

bellissimo

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published.