Jersey Six. La miglior vendetta è l’amore di Jewel E. Ann

Un’orfana senzatetto in cerca di vendetta.
Una rockstar tormentata in cerca di redenzione.

Jersey Six ha vissuto un’infanzia difficile. Abbandonata da bambina davanti a una stazione dei vigili del fuoco, senza nemmeno un nome, ha passato la vita saltando da una famiglia affidataria all’altra, vittima di abusi e violenze inimmaginabili. Finché, a quindici anni, Jersey viene adottata da Dena e Charles Russell e conosce per la prima volta la felicità, nella casa di due genitori che la amano davvero. Ma, proprio nel momento in cui sembra che il destino di Jersey sia finalmente cambiato, la coppia viene uccisa da un pirata della strada. Rimasta senza un tetto, e nuovamente senza nessuno su cui contare, la giovane orfana si ritrova a dover sopravvivere per le strade di Newmark, New Jersey.

Otto anni dopo, nella vita di stenti di Jersey Six piomba un uomo affetto da amnesia e ricoperto di ustioni, che sembra conoscere il responsabile che si nasconde dietro l’incidente dei Russell. Quell’incontro scatenerà in lei una tale sete di vendetta da spingerla a escogitare un piano per distruggere il presunto colpevole: Ian Cooper, una delle rockstar più famose al mondo. Complice un nuovo capriccio del destino, Jersey riesce per davvero a insinuarsi nella scintillante vita di Ian, solo per finire impigliata in una rete di manipolazione e bugie. La star del rock si rivela non essere la persona che lei si aspettava, e l’inspiegabile attrazione che prova nei confronti dell’uomo non è per niente facile da gestire. Per riuscire a scoprire la verità, e raggiungere il suo proposito di vendetta spietata, Jersey rischia di finire tradita e distrutta dall’amore e dal passato stesso.  Fino a che punto sarà disposta a spingersi?

Jersey Six. La miglior vendetta è l’amore di Jewel E. Ann, new adult suspense pubblicato da Always Publishing il 15 luglio.

Questo libro non è per tutti, sicuramente non è per stomaci deboli, per persone che si impressionano facilmente e per chi non ama leggere di dolori profondi e ferite che sono impossibili da rimarginare. Jersey Six ti distrugge, mette a dura prova la tua resistenza e dopo averti annientato non è detto che riesca a rimettere insieme tutti i pezzi in cui sei stato disintegrato. Io amo le letture che mi mettono a dura prova e avevo bisogno di leggere qualcosa di così forte e intenso anche se mi ha fatto star male, mi ha fatto soffrire e anche adesso che scrivo tutte queste emozioni continuano a tenermi compagnia. Perché purtroppo pur essendo finzione queste cose accadono davvero ed è impossibile non rimanere scossi dall’orrore che certi bambini indifesi sono costretti a subire e con cui devono fare i conti per tutta la vita.

È solo il secondo libro che leggo di Jewel E. Ann ma posso affermare con certezza che riesce sempre a stupirmi inserendo delle tematiche che portano a riflettere, perché le sue non sono mai solo storie d’amore, ricerca qualcosa di più, vuole lasciare un segno indelebile e per me riesce benissimo in questo.

Jersey Six è una delle protagoniste più complicate in cui mi sia mai imbattuta nei miei anni di lettura, impossibile comprenderla, nonostante sia un libro aperto e non faccia fatica a esternare tutto ciò che prova o semplicemente le passa per la testa. Jersey è una tipa tosta, ha dovuto imparare a esserlo molto presto, la sua vita è stata un susseguirsi di orrori e per lei oggi è normale vivere alla giornata, dormire in una palestra puzzolente in un quartiere malfamato e non avere nessuna prospettiva. Qualcosa cambia il giorno in cui entra alla ricerca di un posto in cui dormire un altro vagabondo come lei, un ragazzo di nome Chris affetto da amnesia e ricoperto di ustioni. La diffidenza di Jersey nei suoi confronti svanisce presto e Chris diventa il primo amico che può vantare da molto tempo a questa parte.

Ma le sorprese per Jersey non sono finite, un’uscita alla ricerca di qualcosa da mettere sotto i denti le fa incontrare un ragazzo che non solo le offre metà hot dog e venti dollari senza chiedere nulla in cambio, ma le offre un lavoro. Jersey è chiara, lei fa parte di un pacchetto quindi se l’offerta è valida deve includere anche Chris. Per Ian non ci sono problemi, offre un lavoro a entrambi, un lavoro onesto, cosa che in tutta sincerità Jersey non credeva fosse semplice trovare per una ragazza come lei. In men che non si dica Jersey e Chris si ritrovano a far parte della crew di Ian Cooper una delle rockstar più famose al mondo e, per qualche oscuro motivo, molto interessato a togliere Jarsey dalla strada.

«Mi ricordi qualcuno che conoscevo. Non in modo folle. Non sessualmente. In nessun modo che richieda che tu mi debba fare a pezzi o strappare letteralmente il cuore dal petto.» Si appoggiò il palmo sul suddetto petto. «In un modo bello.»

Chris rivela a Jersey qualcosa di sconvolgente, è certo che sia Ian il pirata della strada che ha travolto gli unici genitori affidatari con cui Jersey si sentiva al sicuro. Jersey cova da sempre dentro sé una sete di vendetta per quella mancanza di soccorso, si è allenata anni per essere letale, per uccidere chi le ha distrutto la vita. Possibile che sia Ian il responsabile? Jersey non ha intenzione di lasciar perdere, è certa che se riuscirà a entrare in confidenza con Ian lui le confesserà il terribile segreto che riguarda il suo passato e allora lei potrà avere la sua vendetta. Chris non è felice dei metodi che Jersey vuole usare e intanto trama nell’ombra per gettare fango addosso all’immagine immacolata di Ian. Riusciranno a distruggerlo o resteranno scottati?

Jersey Six vi travolgerà, farete fatica ad arginare la forza dirompente e distruttiva di questa ragazza che non ha mai avuto nulla, ma ha perso comunque tutto. Non potrete fare altro che venire a conoscenza di quanto può essere perversa la mente umana e quanto la vita possa accanirsi sempre sulle stesse persone. Nonostante questo Jersey non si piange mai addosso, non molla il colpo, lotta con le unghie e con i denti, spesso è avventata e irrazionale, ma è il frutto di quello che ha subito. E poi c’è Ian di cui diffiderete perché è impossibile non farlo, ma che vi conquisterà a ogni pagina, lui ha un passato segreto di cui non ha mai fatto parola con nessuno e solo verso la fine i pezzi del puzzle andranno al loro posto e vi mostreranno il quadro completo. Insomma smeraldi se non lo aveste ancora capito Jersey Six. La miglior vendetta è l’amore è un libro per cuori forti che mi ha tenuta incollata alle pagine fino a tarda notte che mi sento di consigliare a tutte voi.

5 stelle

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.