Blog tour-Insegnami ad amare di Barbara Graneris. Prima tappa-Recensione in anteprima

insegnami ad amare

Trama Per Clarissa tutto è cambiato da quella maledetta sera sotto la neve. Nessuno vuole crederle e ogni giorno è una lotta continua per la sopravvivenza. Anche se suo fratello Dan continua a sostenerla, all’ennesimo scontro con i genitori, decide di scappare.

Nonostante l’aria ribelle e il corpo ricoperto dai tatuaggi, Alex è sempre stato un bravo ragazzo. Questo però, era prima di quella sera. Ora è convinto di aver perso per sempre la parte migliore di sé. Ma non gli importa, perché lui per proteggere sua sorella farebbe di tutto.

Cosa succede se le strade di due anime ferite si incrociano ed entrano in sintonia?

Alex e Clarissa non potrebbero essere più diversi, ma c’è qualcosa che li accomuna e li lega.

Un dolore che nessun altro è in grado di comprendere.

E se stare lontani è ormai impossibile, allora non resta che partire insieme.

Un viaggio per ritrovare se stessi e alla scoperta delle seconde possibilità. Un viaggio per perdonare e imparare ad amare. Perché l’amore ti travolge quando meno te lo aspetti e cicatrizza tutte le ferite, anche quelle che pensavi fossero inguaribili.

Insegnami ad amare

Recensione in anteprima Barbara Graneris è cresciuta ragazze, avevo detto che l’avrei tenuta d’occhio e quando mi ha proposto di leggere in anteprima Insegnami ad amare ne sono stata davvero felice. Ero certa sarebbe riuscita a stupirmi ma spesso quando hai aspettative molto alte è un attimo finire col restare deluse…beh non è questo il caso, Barbara ha fatto centro scrivendo un new adult che vi colpirà dritto al cuore.

Clarissa è una ragazza di ventitré anni con una vita felice accanto al suo adorato gemello Dan. Il loro legame è indissolubile e unico, il dolore di uno è anche il dolore dell’altro, così come la gioia, le loro emozioni scorrono in entrambi come fossero un’unica persona. Clarissa è convinta da sempre di essere la parte danneggiata della coppia, Dan è perfetto e possiede tutte le qualità che chiunque vorrebbe avere, lei invece si crede imperfetta e non degna di avere accanto qualcuno che la ami. Questo è uno dei motivi per cui si è sempre tenuta alla larga dei ragazzi, non prestando mai loro troppa attenzione e non accorgendosi dell’interesse che nutrono nei suoi confronti.

Alex è un ragazzo che ha fatto della propria passione e della sua arte un lavoro, insieme al migliore amico Rob, aprendo uno studio di tatuaggi a Torino. La sua vita è serena, senza grandi scossoni, fino alla sera in cui arriva a casa e trova la sorella Rebecca priva di sensi e in pericolo di vita. Una furia omicida lo acceca e, conoscendo la causa di questo gesto inconcepibile, si reca a casa del ragazzo di Rebecca e lo massacra di botte finendo quasi per ammazzarlo.

Quella stessa notte cambierà per sempre la vita di Clarissa e di Dan. Due vite saranno distrutte da un pazzo passato col rosso durante la forte nevicata e da quel momento la neve perderà tutta la sua magia. Clarissa dopo mesi non è ancora riuscita a superare il dolore sentendosi responsabile di ciò che è accaduto al gemello, e sarà proprio Dan a cercare il modo per aiutarla ad andare avanti, facendole capire che lei, da quel momento in poi, deve vivere per entrambi. I genitori la trattano come una pazza, cercando di obbligarla a prendere dei farmaci e facendola sentire, per l’ennesima volta, sbagliata. Il dolore, difficile da gestire, rischierà di rovinare per sempre il loro rapporto con Clarissa che, ormai giunta al limite di sopportazione, deciderà di partire con Dan per il viaggio a Roma che avevano programmato di fare.

Alex ha bisogno di staccare da tutto, dopo la reazione avuta quella notte, fatica a fidarsi di se stesso e si tiene alla larga da qualsiasi persona incroci il suo cammino, perfino Rob non lo riconosce più e, quando decide di andare a Firenze a trovare Rebecca, spera che questo viaggio possa aiutarlo a trovare il modo per sconfiggere i suoi demoni e farlo tornare il ragazzo spensierato di una volta.

Dan giocherà col destino di Clary e Alex e riuscirà a farli incontrare, incitando Clary a fidarsi di Alex e farsi accompagnare da lui in questo viaggio per ritrovare se stessa. Un viaggio che a tratti mi ha ricordato quel capolavoro di Il confine di un attimo di J.A. Redmerski, libro che ho amato alla follia e se li paragono è per la bravura di Barbara nel creare un libro intenso e delicato al tempo stesso, in cui verrete travolti dalle emozioni di Clary e Alex. Una storia in cui normale e soprannaturale si fondono in maniera perfetta senza forzature, in cui Alex vi farà innamorare di lui dopo un solo primo sguardo e le difficoltà di Clary nell’andare avanti e nell’affidarsi alle proprie sensazioni vi strazieranno il cuore. Quello di Clarissa non sarà un viaggio per riscoprire se stessa ma un viaggio per imparare a conoscersi realmente e capire che ci si può affidare completamente ad un’altra persona donandole l’anima.

Insegnami ad amare è un titolo semplicemente perfetto per questa storia perché Love never fails-L’amore non fallisce mai (leggendo capirete). Clary e Alex, insieme, riusciranno a salvare le loro anime e a ricominciare a vivere come meritano di fare e a voi sembrerà di vivere sulla vostra pelle tutte le loro emozioni. Consiglio Insegnami ad amare a chiunque abbia voglia di romanticismo, avventura e passione miscelate con un pizzico di soprannaturale che dona alla storia tutto un altro sapore.

bellissimo

You may also like...

4 Responses

  1. Rosy Palazzo says:

    Bellissima recensione ♡

  2. Elisa zerbo says:

    Bellissima recensione complimenti :).
    Seguo il blog con il nome di “Elisa Zerbo” (sono io), fb:E “lisabetta Zerbo” (sempre io), email : metal 1985rockpuro@email.it

  3. Chicca Tamburrino says:

    Bellissima recensione:questo libro dalla trama già mi piace tantissimo!

  4. Venera Lowe says:

    Bellissima recensione, ho ancora più voglia di leggerlo!!! 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published.