Innamorarsi a Gansett Island di Marie Force

Per quattro delle migliori estati della sua vita, Luke Harris è stato innamorato di Sydney Donovan, una ricca turista di Gansett Island. Poi Sydney è andata al college e non è più tornata. Ha sposato un altro uomo e ha avuto due bambini, mentre Luke è rimasto sull’isola lavorando al McCarthy’s Gansett Island Marina, chiedendosi cosa fosse andato storto tra lui e la sola donna che avesse mai amato…
Quindici mesi dopo aver subìto la tragica perdita della sua famiglia, Sydney deve capire come andare avanti. Il suo cuore la riporta a Gansett Island, un posto pieno di ricordi felici. Ma ritornerà anche dall’uomo del suo passato che non ha mai dimenticato? Sarà pronta per avere una seconda possibilità di amare?

Innamorarsi a Gansett Island di Marie Force, 3° Volume contemporary romance della serie “Gansett Island”, pubblicato il 24 luglio  2020 dalla Quixote Edizioni

Ogni tanto ci sono dei libri che semplicemente ci inondano il cuore di gioia con la loro semplicità e la dolcezza che sprigionano. La storia di Luke e Sydney è una storia lunga diciassette anni. Il loro è un amore sbocciato quando erano poco più che ragazzi e che ha sfidato le prove del tempo. Un sentimento che si è mantenuto in vita, nonostante, la delusione di Luke di essere stato lasciato indietro senza una spiegazione, nonostante il matrimonio felice di Sydney con un altro uomo e la grave tragedia che l’ha colpita quindici mesi prima dell’inizio del romanzo. Rivedersi, parlarsi e guardarsi nuovamente negli occhi, dopo tanti anni, riaccende in loro tutte le emozioni vissute fin dal primo sorriso che si erano scambiati anni prima, le stesse sensazioni provate al primo appuntamento, al primo bacio.

Questo terzo libro della serie “Gansett Island” ci parla di seconde opportunità ma anche di tenacia e coraggio due tratti caratteriali molto pronunciati dei due protagonisti. Perché sì, la tenacia dell’amore di Luke per Syd è la molla che da vita al tutto. Lui ha amato solo e sempre lei e, anche se avrebbe dovuto odiarla per averlo lasciato senza una spiegazione, per averlo preferito ad un altro, lui proprio non riesce a dimenticarla, a non ricordare i suoi sorrisi, i suoi baci, le sue carezze. Non riesce a star lontana da lei e da due estati, di nascosto, quasi tutte le notti va ad accertarsi che Syd si stia riprendendo dalla terribile prova che l’ha colpita. Poi, una notte, Syd decide di parlare con lui, di chiedergli scusa per il comportamento tenuto anni prima e, nonostante, il dolore in lei sia ancora molto forte si rende conto che nemmeno lei lo ha mai dimenticato. Certo, il loro riavvicinamento non sarà senza sofferenza, né senza provare un certo rimorso, ma Luke è una roccia a cui Syd può cercare di appoggiarsi, perché quello che l’uomo prova per lei è scritto nelle sue azioni, nelle sue parole e in ogni singolo gesto. Sarà proprio grazie a questo senso di protezione e amore che Sydney proverà ad affrontare dubbi e paure iniziando a decidere del proprio futuro senza, per questo, dimenticare il suo passato. Forse, se diciassette anni prima, la loro storia non fosse finita in quel modo, avrebbero comunque avuto dei problemi, ora, invece, dalla loro hanno la maturità giusta per andare incontro ad una relazione che conserva tutta la dolcezza del passato.

 Devo ammettere che pur avendo ammirato il coraggio dimostrato da Sydney in tutta la storia, il personaggio che ho semplicemente amato è stato Luke. Dovessi dire qualcosa di lui con una semplice parole, direi  assolutamente: WOW! Luke è un protagonista dolce e silenzioso, tenace e semplice, amorevole e comprensivo, un uomo di cui è impossibile non innamorarsi. Un uomo che non ha mai pensato alla venialità, che ha preferito rinunciare ai suoi sogni per prendersi cura della mamma malata, che pur avendo fatto  fortuna vive la stessa vita semplice di quando era un ragazzo. E devo dire che questa sua caratteristica mi è piaciuta molto. Ormai, in buona parte delle storie il protagonista è sempre ricco sfondato, tormentato e ribelle, Luke è semplicemente il ragazzo della porta accanto, quello pronto a venire in tuo aiuto se ti si è rotto il rubinetto, ed è un uomo che ha amato una sola donna e ora, è disposto a darle tutto il suo appoggio e la sua tenerezza per riaverla nella sua vita. Ecco, la Force non mi ha delusa nemmeno questa volta perché, pur avendo tra le mani una storia che tratta temi non semplici, è riuscita a creare un romanzo ricco di dolcezza e romanticismo senza calcare troppo la mano sul dolore.  A fare da splendida cornice al tutto ritroviamo le due coppie precedenti e conosciamo nuovi personaggi che non mancheranno di farci sognare in un prossimo futuro. Quindi, non mi resta che consigliarvene la lettura, perché una storia così, non potrà che conquistarvi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.