In anteprima – Cuore di Terra Rossa Imago di N. R. Walker

Quando a Greg, il vicino di Charlie Sutton, viene notificato dal governo del Queensland l’intenzione di far passare un acquedotto attraverso la sua proprietà, Charlie promette che lo aiuterà a combattere contro questa decisione. Poi Travis si ricorda di aver notato delle farfalle al torrente vicino alla recinzione del loro confine comune, le stesse farfalle che non sono riusciti a trovare in nessun libro di farfalle australiane. Fiduciosi che questa possa essere la loro unica possibilità per fermare lo sviluppo del progetto, cercano l’aiuto di uno specialista.

Lawson riceve una richiesta via e-mail per identificare una farfalla nell’Outback, e scopre che non è affatto una farfalla australiana. Ma non è l’unica scoperta che fa. Jack conosce il nome sulla richiesta. È quello di una sua vecchia conoscenza dell’università, che guarda caso è stato anche un suo scopamico, Charlie Sutton.

Anni prima, i due si erano incontrati all’Università di Sydney. Studiavano entrambi scienze ambientali e agrarie, erano entrambi a miglia di distanza da casa e, scoprendo i loro mondi aperti a nuove esperienze, erano finiti a letto insieme. Rivedersi di nuovo dopo tutto questo tempo, davanti a Lawson e Travis, non sarà affatto imbarazzante, vero?

Il viaggio di Lawson e Jack alla Sutton Station di certo non va secondo i piani, e non riporteranno in Tasmania solo farfalle, ma una serie di possibilità.

Cuore di Terra Rossa Imago di N. R. Walker romanzo male to male, crossover  tra la serie Cuore di Terra Rossa e la serie Imago, pubblicato il 15 aprile 2020 dalla Triskell Edizioni.

Come possa la Walker riuscire a far entrare il lettore in simbiosi con i sentimenti provati dai suoi protagonisti, usando un numero limitato di parole, per me è ancora un mistero. Ci sono volte in cui leggo romanzi di trecento pagine facendo fatica a tirarne fuori più di qualche emozione e poi bastano poche frasi e io mi sento trasportata in un qualsiasi posto del mondo in cui ha deciso di ambientare la sua storia. Questa volta ritorniamo nel deserto australiano fatto di terra rossa e cieli stupendi e io, ancora una volta mi sono sentita come se fossi stata lì a toccare con mano e guardare dal vivo gli avvenimenti anche se lo faccio solo con gli occhi della mente. La novella di cui vi parlo oggi è una sorta di ponte tra due serie che ho molto amato, un omaggio ai lettori a cui l’autrice da modo di vedere come è continuata la vita di Charlie e Travis dopo tutto quello che avevano dovuto affrontare per vivere il loro sentimento e di rivedere la coppia formata Jack e Lawson con lo sviluppo della loro relazione. I quattro vivono al capo opposto di quella magnifica terra che è l’Australia. Charlie e Travis, ve lo ricorderete, sono nel Queensland Australiano e Jack e Lawson in Tasmania. Due “mondi” lontani eppure un evento particolare darà loro l’occasione di incontrarsi e rincontrarsi, Eh sì, rincontrarsi è proprio il termine giusto perché Charlie e Jack si sono già incontrati anni prima. Sono stati amici con benefici. Ora però Charlie e Travis devono preservare il futuro della loro terra dalla minaccia di costruzione di un acquedotto da parte del Governo. Quando i due vedono un esemplare particolare di farfalla mai vista prima sulle loro terre, cercheranno il modo di sfruttare quest’unica opportunità per bloccare i lavori. A dare loro una mano saranno proprio Jack e Lawson che andranno nel Queesland per verificare l’esistenza di questo esemplare. Nuove avventure li aspetteranno in quella terra così bella, avventure che li porteranno a scoprire ancora una volta che quello che condividono è bellissimo e che può diventarlo ancora di più.

E niente, la penna della Walker mi ha ammaliato anche questa volta. Gli scenari descritti, il rivedere alcuni personaggi secondari e la dolcezza nei gesti e nelle parole di tutti i protagonisti mi hanno emozionato come non mai e riportato alla memoria ogni singolo momento delle loro storie. Vedere che Charlie e Travis sono diventati genitori di una splendida bambina di cinque anni, rendendolo la loro coppia ancora più salda, e capire che questa loro scelta ha scatenato anche il desiderio di Jack e Lawson mi ha semplicemente fanno diventare gli occhi a cuoricino. Se avete amato le due serie non vi resta altro da fare che leggere questa storia e stare insieme a tutti loro ancora per qualche altra ora. Ah, dimenticavo:per il prossimo compleanno voglio anche io un vombato.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.