Cover Reveal – La luna nell’oceano di Benedetta Cipriano

La luna nell'oceano

Titolo: La luna nell’oceano

Data di uscita: 10 Dicembre 2018

Genere: Contemporary Romance

Autrice: Benedetta Cipriano

Trama

Il mio nome è Lua e significa luna.

I miei occhi però non sono luminosi quanto quello spicchio perfetto che ogni notte tinge d’oro l’oscurità. Il mio sguardo è ormai spento e la mia mente è come la seconda parte di un romanzo mai concluso.

La mia vita è stata soffiata via, come le foglie con il vento gelido invernale.

Sono distrutta, come un puzzle di cui si sono persi i pezzi. Sono un frammento di un vetro rotto, sono divenuta la malinconia di un tramonto rosso e stanco.

Sono spezzata, eppure combatto, eppure resto in piedi. Eppure ce la faccio.

Ho perso il mio cuore nell’oceano e ho lasciato che i miei ricordi si confondessero tra le sfumature di una conchiglia.

Sono dolore che si mescola alla schiuma delle onde.

Sono il rimpianto che si riempie di salsedine e il ricordo di un’estate volata via troppo in fretta.

Sono pioggia, sono fango, sono un vuoto destinato a non riempirsi mai.

Lui si chiama Maverick e ha gli occhi più blu degli abissi, ma io non posso specchiarmici, perché quegli occhi sono azzurri, sono profondi, sono come il ghiaccio che attanaglia il mio cuore ogni volta che osservo l’oceano.

Lui è la bellezza, la ribellione, la sensualità, la passione, ma è anche ciò da cui devo stare lontana.

Il mio nome è Maverick e sono un ribelle. Ribelle come le onde che cavalco ogni giorno e libero quanto la mia tavola da surf.

Vivo su una spiaggia in prossimità dell’oceano e lascio che sia il vento dolce californiano a portare via con sé tutti i brutti ricordi.

Sono cresciuto senza una meta e ho lasciato che le onde fossero casa mia.

Sulla mia tavola da surf è inciso il mio nome e l’inchiostro da cui è macchiata la mia pelle mi ricorda ciò che ero, lasciando che io scelga di essere ogni giorno ciò che sono.

Lei si chiama Lua ed è bellissima. I suoi occhi sono un campo minato e il suo cuore una bomba pronta a esplodere.

Non mi guarda, ma io la osservo.

Non mi tocca, ma io lo faccio.

Mi sfugge, ma io la prenderò, perché quel cuore celato dietro una barriera di cristallo sente ancora il bisogno di tornare a battere.

Sono Maverick, sono un combattente e lei è la mia piccola luna da conquistare.

E io lo so, sarà mia.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.