Buon Natale amore mio di Federica Alessi

Buon Natale amore mio di Federica AlessiTrama Sono trascorsi quattro mesi dal loro matrimonio e ora Emmalie e Tyler si preparano a trascorrere il loro primo Natale insieme, in relax, nel resort di famiglia. Nessuno, però, può stare tranquillo quando c’è di mezzo la famigerata nonna Bessy. Cosa avrà in serbo per loro questa volta?.

buon natale amore mio

Recensione di Veronica – Care lettrici, Natale è alle porte, e tra addobbi, shopping e pacchetti ci concediamo qualche lettura a tema natalizio. Io ho scelto di dedicarmi a ‘Buon Natale amore mio’ di Federica Alessi, novella legata al romanzo “Ti odio amore mio”. Questo racconto è stato pubblicato nel 2015 ma io l’ho scoperto solo di recente, beh a fagiolo con il periodo natalizio e quindi ovviamente non ho perso occasione. Come si dice, meglio tardi che mai, no?

Si tratta di una storia breve, 47 pagine di concentrato di ironia, amore, famiglia e natale. Se amate questo periodo dell’anno e vi piace condividerlo con i vostri cari, questo è il racconto che fa per voi. Io sinceramente ho rivisto molto del mio Natale, e non vedo l’ora dei festeggiamenti per ritrovare quell’atmosfera che Federica è stata in grado di ricordarmi.
I protagonisti di questo racconto sono Emmalie e Tyler, sposati da solo quattro mesi, sono alle prese con il loro prima natale insieme nel Wheeler Resort di proprietà della famiglia di Elie. Che dire, se già due persone sono innamorate, un natale in famiglia Wheeler non fa che amplificare tutto. Di fatto Tyler e Elie si stanno ancora conoscendo e questo rende magico il loro rapporto.
“quali altri segreti nascondi, piccola Wheeler?”
“Non ti svelerò nulla, Tyler Grayson, dovrai occupartene personalmente”
Non poteva dargli una notizia più bella
.
Il loro rapporto non è certo iniziato nel migliore dei modi , eppure ora sembrano inseparabili, ogni volta che si guardano si riscoprono come se si conoscessero da un giorno soltanto, come se non ne avessero abbastanza mai l’uno dell’altra e ogni volta che i loro occhi si incrociano si innamorano un po’ di più
“Ripensandoci non aveva alcun dubbio che tutti quei diverbi fossero stati per loro come dei preliminari amorosi. Tutti quei ti odio fossero parole dettate da un’attrazione sessuale che entrambi cercavano di reprimere. Tutti e due erano consapevoli del fatto che erano destinati a stare insieme. O almeno era quello che a lei piaceva pensare dal momento in cui aveva incrociato quegli occhi grigi , innamorandosene all’istante”

Una figura importantissima nel racconto è nonna Bessy. Che poi boh, io l’ho immaginata come fosse la mia, a cui sono molto legata. Vi giuro, è adorabile , ve ne innamorerete. Una donna con l’ironia a mille, sfacciata e ironica e con un immenso senso della famiglia. Sarà lei e anche un po’ il fratello di Elie, Danny, a strapparvi i più grandi sorrisi. Nonna Bessy non si dà per vinta e ottiene sempre quello che vuole. Va diritta al punto e non si ferma, potete quindi solo immaginare quante ne combina. E che dire della sorella di Emmalie? Abby è un altro cuore di ghiaccio, concentrata sulla sua famiglia, non crede di aver bisogno dell’amore, anche troppo razione, cerca di nascondere il suo animo romantico e non si rende conto che qualcuno che la guarda con occhi diversi c’è, oppure lo sa ma non vuole accettarlo? Qualcosa mi fa pensare che Abby sarà la prossima missione di nonna Bessy e Elie non si farà sfuggire l’occasione di darle una mano.
“Abby cercava di mostrarsi sempre per la donna che non era: era romantica e dolce fino al midollo ma cercava di non lasciarsi mai coinvolgere o turbare da nulla. Per questo motivo aveva deciso di trascorrere la sua vita come una single indipendente.”

Credetemi, le 47 pagine più ricche che mi è capitato di leggere. Generalmente non mi approccio ai testi brevi perché penso non riescano ad esprimere tutto quello che l’autore potrebbe dare rischiando di accelerare gli eventi e fare dei tagli brutali che rendono la storia al limite del possibile. In questo racconto Federica ha saputo bilanciare gli avvenimenti, concentrandosi sulla coppia protagonista e lasciando qualche macchiolina di inchiostro lungo le pagine in modo da dare al lettore le giuste informazioni per rendere il racconto completo ma con la giusta curiosità circa gli avvenimenti successivi. Io per esempio spero ci sia in futuro un romanzo dedicato alla nostra Abby e a “SenzaFiltro” Hunter
Non posso dirvi molto altro su questo racconto perché altrimenti vi rovinerei la lettura, ma il natale ha in serbo qualche sorpresa per la nostra neo coppia di sposini e la loro famiglia, e vi invito a scoprirle.
Ora io spero che tra voi ci sia qualche fortunato che prima di questa novella ha conosciuto Tyler “patrimonio dell’UNESCO Grayson” (Cit.) ed Elie perché io non ho avuto il piacere , scoprendo questo racconto troppo tardi, quando ormai l’autrice aveva ritirato da Amazon il romanzo che li ha visti protagonisti. E adesso?? E ora mi tocca aspettare di scoprire cosa ne sarà di “ti odio amore mio” perché io voglio assolutamente scoprire di più di questa coppia. Tyler il perfetto innamorato, fastidioso e provocatore ed Elie ostinata o orgogliosa col cuore di ghiaccio che finisce per cedere al calore di un sentimento tanto assurdo come l’amore. So che nonna Bessy ci ha messo lo zampino, quindi prevedo grandi risate ma anche la giusta dose di sensualità e batticuore.
Insomma cara Federica, non so se si è capito ma ti devi mettere sotto! Di carne al fuoco ce n’è e noi attenderemo con pazienza di conoscere meglio Tyler ed Elie e magari di scoprire cosa ne sarà di Abby e se il buon Hunter riuscirà a farla capitolare.

Care lettrici, se avete voglia di una romanticissima storia di Natale, preparate una cioccolata calda, accoccolatevi sul divano sotto una bella coperta, accendete le luci dell’albero e sintonizzate il vostro ebook reader su “Buon Natale Amore Mio “ e poi ditemi se non avevo ragione. Ovviamente vi ho parlato del capitolo precedente, che al momento , vi ricordo non essere più disponibile per l’acquisto, ma potete tranquillamente godervi questa novella pur non avendo letto “ti odio amore mio”. Buona lettura.


 

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published.