Broken Star di Alessandra Angelini

Trama Aurora Murray ha deciso di chiudere con gli uomini.
Non le serve che qualcuno le dica cosa fare ed è stanca di non essere mai all’altezza. Un lavoro inaspettato sull’isola di Skye è l’occasione perfetta per ricominciare.
Aiden Walker ha tutto ma non sa più chi è.
Quando la pressione dei produttori e dei media si fa insopportabile, abbandona la sua gabbia dorata e cerca rifugio nell’unico posto che ancora rappresenta un porto sicuro.
Le apparenze spesso ingannano e anche un uomo arrogante e pieno di sé, ma tremendamente sexy, può nascondere qualcosa di buono. Complice la magia del paesaggio scozzese, Aurora e Aiden si perderanno in una realtà dove le loro vite e i problemi non esistono. Perché a volte devi arrivare alla fine del mondo per trovare la persona che cercavi da tutta la vita. E una parola, che non pensavi fatta per te, ti libera dal senso di colpa che ti opprime. Una parola che fa paura anche solo a pensarla.
Eppure, a volte, perdersi è l’unico modo per ritrovarsi, ma se nel processo di guarigione aggiungessi una nuova cicatrice?

Broken Star

Review Party – Recensione di Esmeralda – Broken Star di Alessandra Angelini pubblicato self l’8 ottobre.

Smeraldi miei dovete sapere che, quando Alessandra mi ha proposto di leggere il suo nuovo libro, era molto preoccupata. Ha cominciato a dirmi che era leggero, che non aveva niente a che vedere con la serie Bad Attitude. Non ho idea, o forse sì, di chi le abbia instillato tutti questi dubbi, ma ammetto che il mio approccio con queste premesse è stato alquanto timoroso. Tant’è vero che durante i primissimi capitoli l’ansia era riuscita a prendere pure me e faticavo a ingranare la giusta marcia. Per fortuna ho presto compreso che dovevo lasciarmi andare e vivere la lettura come veniva, senza i pregiudizi che qualcuno aveva inculcato in Ale e che lei mi aveva trasmesso. Accantonati questi pensieri funesti, mi sono trovata davanti un libro godibile che ho terminato in un solo pomeriggio.

Unico problema, e qui Alessandra mica mi aveva avvertito, finisce con un cliffhanger enorme e il mio povero cuoricino non se lo meritava un trattamento simile.

Facciamo la conoscenza di Aurora mentre sta raggiungendo il cottage che quando era bambina le ha regalato tanti istanti di felicità. Aurora ne ha davvero bisogno, deve staccare la spina dopo la delusione d’amore dovuta al tradimento del suo ex fidanzato Ben. Ma non è solo il suo cuore spezzato a necessitare di cure, anche la sua mente deve guarire, perché avere accanto qualcuno che vuole cambiarti a tutti i costi e a cui sembra non andare bene nulla della tua persona rischia di farti dubitare di te stessa. Il viaggio in macchina verso l’isola di Skye diventa più movimentato di ciò che si aspetterebbe quando un cretino con il macchinone la tampona.

Aurora scende inviperita dalla macchina e chiede al conducente della Bentley di darle il numero di telefono per l’assicurazione, la risposta di tizio losco è alquanto bizzarra «Sei davvero molto creativa, lo ammetto, ma non do il mio numero alla prima che passa». Ormai è chiaro, con questo arrogante non si può ragionare, e l’unica cosa da fare è scappare a gambe levate lasciandolo solo a cavarsela con le ruote impantanate. Purtroppo, o per fortuna, il tizio losco la raggiunge al cottage, sarà infatti lui l’inquilino di cui dovrà occuparsi nei prossimi giorni.

Aiden, questo il nome di tizio losco, chiarisce di non avere bisogno di aiuto e Aurora è certa di doversene andare, ma Aiden sembra contento di averla intorno. Già, perché non gli sembra vero che Aurora non lo conosca, lui è famosissimo ed era certo stesse solo fingendo di non averlo riconosciuto.

«Davvero non hai mai sentito il mio nome?» Aiden è incredulo, il suo sorriso non fa altro che renderlo più desiderabile. «Leggo il giornale, quasi tutti i giorni». Mugugno, in imbarazzo. «Meglio così,» dice, tornando a riposarsi sulla poltrona con le mani raccolte dietro al capo «così continuerai a essere te stessa».

Essere se stessa, Aurora non credeva fosse una cosa positiva, visti i complessi che le ha creato il suo ex. Entrambi sembrano avere bisogno di compagnia in questi giorni in cui cercano di rimettere in sesto le proprie vite e stare vicini non è poi così male. Ok, Aiden è molto pieno di sé, ma insieme sembrano trovare un equilibrio che non credevano possibile e la complicità cresce di minuto in minuto. Se a questo aggiungiamo che lui è incredibilmente sexy e lei sembra essere il raggio di sole di cui Aiden aveva bisogno, il gioco è fatto. La chimica non è facile da tenere a bada, ma a raffreddare i bollenti spiriti arriva l’inevitabile doccia fredda…Aiden deve tornare alla vita vera quella da cui voleva fuggire per un po’, il programma ha bisogno di lui e il mondo di cui fa parte è molto lontano da ciò che Rory vuole per la sua vita.

L’unica cosa da fare è chiuderla qui, finché il cuore non è ancora completamente coinvolto (o almeno questo è ciò che Rory racconta a se stessa), ma sarà davvero così semplice?

Ah, l’amore, ci fa sospirare, ci fa sognare, ci fa tornare alla vita, già, ma lo stesso sentimento può ferire, può farci soffrire, può gettarci in un baratro da cui uscire non sembra nemmeno lontanamente possibile. Rory decide per entrambi e lo fa per salvare se stessa, la pressione la ucciderebbe, lei vuole stare tranquilla e avere accanto qualcuno che non la metta sotto i riflettori. Aiden non può fare un passo senza essere paparazzato e tutto ciò che lo riguarda fa notizia. Questa vita non lo rende più felice, si sente sopraffatto, vorrebbe poter mollare tutto, ma troppe persone dipendono da lui e non è certo di poterselo permettere. E’ certo però di non poter rinunciare a Rory così facilmente, lei mette ordine nel suo casino e vuole averla accanto a ogni costo, anche se per convincerla dovrà smuovere mari e monti.

Una cosa è certa Aiden è un uomo che sa esattamente cosa vuole e gioca tutte le sue carte per ottenerlo, a volte vi sembrerà un comportamento da stalker, ma le sue intenzioni sono buone. Donare a entrambi la felicità che meritano. Sul loro cammino gli ostacoli saranno tantissimi, primo fra tutti la testardaggine di Aurora che non vuole cedere, certa di uscire con il cuore infranto da questa relazione.

Ho adorato l’ambientazione di Broken Star, mentre leggevo mi sentivo circondata dalla magia che Alessandra è riuscita a imprimere su carta e mi ha fatto venire una voglia matta di progettare in Scozia il mio prossimo viaggio (di questo sarà molto felice il mio fidanzato che me la propone da anni). Il mondo dello showbiz che ci mostra invece è tutto tranne che roseo e le persone che gravitano attorno ad Aiden sono spesso arriviste, non si fanno alcun problema a giocare con la vita degli altri per raggiungere il loro scopo. Aiden e Rory sono due protagonisti reali in cui pregi e difetti si equivalgono, non pensate di trovarvi di fronte al principe azzurro e alla dolce e docile fanciulla che deve essere salvata, nulla di tutto questo troverete nel libro. Hanno forti personalità che possono convivere in armonia o scendere in battaglia, nulla tra loro è semplice e lineare e nemmeno alla fine sarete certe di cosa riserverà loro il futuro. Adesso ho un solo, piccolissimo, problema che mi scatena la domanda: Alessandra quando esce il seguito? Perché tu non puoi farci aspettare troppo e devi esserne consapevole. Intanto ti promuovo, ma attenta a non farmi arrabbiare ahahahah

Lei ha riportato alla luce la persona che vorrei essere, e ora, senza di lei, mi sembra di affogare di nuovo.

4 stelle

Broken Star

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.