5 cose che…5 autori di cui ho letto più libri

Adoriamo talmente tanto questa rubrica ideata da Gioia del Blog Twins Books Lovers da voler tutte prendere parte a questa tappa di 5 cose che…dedicata ai 5 AUTORI DI CUI HO LETTO PIU’ LIBRI…tutte non riuscivamo così abbiamo fatto una cernita e deciso di partecipare in 5 e mostrarvi quali sono le autrici che compriamo a scatola chiusa e di cui leggiamo tutto ciò che viene pubblicato.

5 COSE CHE – 5 AUTORI DI CUI HO LETTO PIU’ LIBRI – ESMERALDA

Susan Elizabeth Phillips

Per me lei è la Regina indiscussa del genere romance, l’ho conosciuta per puro caso nel 2012 entrando in libreria e rimanendo colpita dalla cover di E se fosse lui quello giusto? e da allora non l’ho più lasciata, ho recuperato i due volumi precedentemente pubblicati e letto tutte le nuove uscite, non rimanendone mai delusa (meno di 4 stelle non le ho mai assegnate), ecco la mia classifica personale:

1 – Odio quindi amo – Sugar Beth Carey, scusatemi il termine, è la capa delle stronze, la Queen Bee del liceo (personaggio che io amo da tempo immemore, una su tutte Blair Woldorf di Gossip Girl) che, dopo essersi lasciata alle spalle per sempre, o almeno così credeva, la cittadina di Parrish in Mississippi ha combinato un disastro dietro l’altro, tre matrimoni falliti compresi, ed è costretta a farvi ritorno con la coda fra le gambe.

2 – Volare fino alle stelle – Ho amato tutto di Volare fino alle stelle, i protagonisti, l’ambientazione inconsueta e affascinante e tutti i personaggi che tanto secondari non sono.

3 – E se fosse lui quello giusto? (Chicago Stars #3 – fratelli Bonner #1) –I dialoghi di Jane e Cal meritano di essere letti e riletti all’infinito…non credevo possibile che rileggendoli mi sarebbero piaciuti addirittura di più della prima volta, d’ora in poi mi imporrò di riprenderli in mano ogni tre/quattro anni perché sono un balsamo per l’anima.

4 – Una scelta impossibile (Wynette Texas #5) – Meg è la quintessenza di tutto ciò che ricerco nelle protagoniste femminili, è tosta, determinata, orgogliosa, irrequieta, selvaggia, ha tutto, ma veramente tutto per farsi amare alla follia anche dalle lettrici più esigenti.

5 – Un piccolo sogno (Chicago Stars #4 – fratelli Bonner #2) – SEP scrive sempre di un sogno, le protagoniste sono donne forti e caparbie in cui è facile identificarsi e gli uomini sono stupendi ma pieni di difetti di cui puntualmente finiamo per innamorarci perché li rendono più umani.

6 – Seduttore dalla nascita (Chicago Stars #7) – Preparatevi a provare un’intera gamma di emozioni, ridere, arrabbiarvi, emozionarvi, eccitarvi e commuovervi fino all’epico finale.

7 – Il lago dei desideri (Chicago Stars #5) – Ho adorato lo sviluppo della storia d’amore principale, il crescere insieme del loro rapporto pagina dopo pagina, con naturalezza e senza forzature e i racconti di Daphne e Benny, ed ho amato anche la storia secondaria più matura e sensuale che fa capire che l’amore e la passione possono esplodere a qualsiasi età.

8 – Heaven Texas – Un posto nel mio cuore (Chicago Stars #2) – Mi ha fatto ridere e commuovere, la protagonista è una di noi ed è impossibile non identificarsi in lei e cosa dire di Bobby Tom…alzi la mano chi non ha mai fatto un sogno ad occhi aperti su un sexy texano come lui? Semplicemente irresistibile!

9 – Il gioco della seduzione (Chicago Stars #1) – Cercavo qualcosa di frizzante e sono stata attratta dalla copertina sullo scaffale in libreria, poi ho letto la trama e ho pensato: bingo!

10 – Lady Cupido (Chicago Stars #6) – Assolutamente all’altezza dei capitoli precedenti, forse leggermente inferiore solo per quanto riguarda la storia secondaria, probabilmente perché non sono riuscita ad entrare in sintonia con la sua protagonista.

11 – La prima stella della notte (Chicago Stars #8) – Piper e Coop sono due facce della stessa medaglia, si assomigliano come nessuno dei protagonisti della SEP prima d’ora, scelta che ho approvato al 100%. Insieme mi hanno fatta ridere, sospirare e anche arrabbiare. Un mix esplosivo che vi consiglio di non lasciarvi scappare per nessun motivo al mondo

12 – La grande fuga (Wynette Texas #6) – E’ intriso di battibecchi, litigate, romanticismo e passione, tanta passione anche fatta solo di sguardi.

13 – Cosa ho fatto per amore (Wynette Texas #4) – Identificarsi in Georgie è immediato, d’altronde alzi la mano chi non ha sempre tifato per la rivincita di Jennifer Aniston, la fidanzatina d’America, la donna ferita e umiliata dal marito che l’ha lasciata per una diva più affermata, più esotica e dedita alle cause umanitarie, praticamente una santa.

14 – Le fragilità del cuore – La scrittura di Susan Elizabeth Phillips è una morbidissima coperta che mi avvolge nelle giornate più fredde, è un toccasana per la mia anima e l’autrice in cui mi rifugio quando voglio evadere totalmente dalla realtà.

15 – Le promesse di una vita – Anche questo libro ha i suoi lati positivi e devo dare atto alla Phillips di non essere mai uguale a se stessa, non vi capiterà mai di avere una sensazione di déjà-vu

Allora, ditemi, anche voi la amate tanto quanto me?

5 COSE CHE – 5 AUTORI DI CUI HO LETTO PIU’ LIBRI – FRANCESCA

Sarah Morgan

Inaspettatamente è arrivato anche il mio turno, così adesso posso dire: “Anch’io ho partecipato alla tappa di 5 cose che…”

Tra le tante serie lette e le miriade di letture fatte di sicuro l’autrice che più mi è rimasta impressa è Sarah Morgan, una straordinaria scrittrice di commedie romantiche.

La serie dei Fratelli O’Neil è stata il mio battesimo d’amore verso questa autrice.

Le montagne del Vermont sono lo scenario su cui si sviluppano le storie di: Accadde a Natale, All’improvviso la scorsa estate e Mentre fuori nevica.

La descrizione del luogo salta subito all’occhio, ma la parte toccante è la forte unione della famiglia O’Neil. Il sostegno che ognuno ha verso l’altro, i segreti nascosti ma che tutti sanno e il ritrovarsi, sempre e comunque attorno ad una tavola, trasmettono calore e toccano il cuore. Tyler, Sean e Jackson sono i tre protagonisti maschile che mi hanno fatto sognare, ma ammetto che il mio preferito è, e rimarrà sempre, Jackson. Un macho tutto d’un pezzo che ha dovuto imporre le sue idee per reinventare e rinnovare l’impresa di famiglia.

“Snow Crystal Resort era un ambiente
quieto, ovattato, il luogo ideale in cui
rifugiarsi da un passato turbolento”

La Serie Puffin Island inizia con La prima volta per sempre e nell’incipit del romanzo troviamo questa citazione:

“Dobbiamo liberarci dalla speranza che
il mare possa mai calmarsi. Dobbiamo
imparare a navigare col vento forte.”

Aristotele Onassis

Qualcosa di meraviglioso è il secondo volume della serie e la citazione iniziale è: “L’amicizia è un grande albero
protettore.”

Samuel Taylor Coleridge

La serie si conclude con Natale a Puffin Island dove l’isola si conferma come luogo di rifugio, sostegno e consolazione.

Solo una terra lontano dalla vita frenetica della città, immersa nel mare, può regalare tramonti e albe indimenticabili e trarre da essa una fonte d’ispirazione. In questa serie è l’amicizia che trionfa e ovviamente, l’amore è il filo conduttore di ogni storia. Vi lascio quindi, con le ultime battute tra i protagonisti di questo romanzo.

«Da ragazza mi chiedevo sempre
come sarebbe stato, essere innamorata.»
Alec diventò molto serio, quasi
solenne. «E com’è?»
«Una sensazione incredibile. Come
svegliarsi la mattina sotto un cielo
perfettamente azzurro e un candido
manto di neve fresca.»

Serie A Manhattan con amore è l’ultima opera di Sarah Morgan con una novella, A mezzanotte da Tiffany che introduce la serie, quattro romanzi pubblicati, in ordine di uscita con: Su e giù per Manhattan, Tramonto a Central Park, Miracolo nella 5a strada, New York all’improvviso e altri due in uscita.

Appena ho iniziato a leggere questa serie mi sono ritrovata nella caotica città di New York e lasciatemi esprimere il concetto come più mi viene meglio, ovvero attraverso una strofa dell’ Empire State Of Mind di Alicia Keys.

New York
Giungla di cemento dove
I sogni diventano realtà
Non c’è niente che tu non possa fare
Adesso sei a New York

In questa strofa si trova tutta l’essenza delle storie di questa serie. New York diventa la città del riscatto, una seconda occasione per ognuna delle protagoniste femminili. Anche qui l’amicizia viene esaltata come punto di riferimento, come una seconda casa, come una vera e propria famiglia. L’amore è sempre il cuore pulsante di ogni storia e, a parer mio, in questa serie c’è un ascendente che fa da padrone su tutto: il romanticismo!

Sarah Morgan ha un modo dolce e semplice nello scrivere le trame. Leggere un suo romanzo è come prendere una bella boccata d’aria fresca dopo una giornata pesante. La sua penna riesce a trasmettermi spensieratezza e farmi entrare in uno stato d’animo gioioso. Di sicuro la sua firma sono i dialoghi sempre presenti che rendono vivace e scorrevole la lettura.

L’amore descritto in ogni suo romance non è mai banale, perché riesce sempre a sviluppare temi attuali senza mai essere noioso. Nelle sue opere troverete sempre dell’ironia, colpi di scena, emozioni e un happy ending assicurato.

“Le storie a lieto fine sono come le persone: una diversa dall’altra.”

Cit. Sarah Morgan

5 COSE CHE – 5 AUTORI DI CUI HO LETTO PIU’ LIBRI – MARGHERITA

Lisa Kleypas

Per la prima tappa di marzo, 5 autori di cui ho letto più libri, ho pensato subito ai romanzi di un’autrice che leggo ormai da molto tempo: Lisa Kleypas, conosciuta per i suoi romanzi rosa, sia storici che contemporanei. Pubblicati dalle case editrici Mondadori e Leggereditore.

Nel corso degli anni ho cercato tutte le sue precedenti opere, anche se alcuni cartacei ormai sono introvabili, sono comunque riuscita ad acquistarne molti come potete vedere nella foto(e di quelli in mio possesso non sono presenti tutti…).

Tra le serie pubblicate in Italia ci sono: Serie Travis, Gli agenti di Bow Street, Friday Harbor, Hathaways, I Giocatori e l’ultima serie pubblicata è The Ravenels.

Ovviamente la lista continua…

Molti dei suoi romanzi storici sono anche autoconclusivi: L’amore che viene, All’improvviso tu, L’Alba dei sogni, Un regalo d’amore e Irresistibile sconosciuto.

Amo molto questa autrice che riesce a coinvolgermi con le sue storie, unendo romanticismo, passione, amicizia ed amore, con uno stile di scrittura scorrevole, semplice ma che cattura dopo poche pagine. Prediligo tra i suoi libri, senza dubbio, gli storici ai contemporanei, hanno quel qualcosa in più che negli altri manca.

In questa tappa spero di trovare altre lettrici che, come me, amano questa autrice.

5 COSE CHE – 5 AUTORI DI CUI HO LETTO PIU’ LIBRI – SARA B

Jennifer Armentrout

Una divoratrice di libri come me, ovviamente, va nozze con questa tappa. Le lunghe serie infinite sono il mio pane quotidiano. Le amo, non mi stancano mai. E, di conseguenza, sarebbero state perfette come scelta, ma c’è un’autrice di cui ho letto praticamente tutto, indipendentemente dal genere del libro o dal tipo di serie.
Jennifer Armentrout ha pubblicato ben 33 libri in Italia. 33 sono quelli usciti, e ne arriveranno ancora molti altri.
E’ una scrittrice che in molti amano e io sono tra questi. Che i suoi libri parlino di adolescenti, alieni, demoni, divinità greche, ex militari e ragazzi adulti…non importa ciò che scrive, io la leggo sempre e comunque.

  • La serie Lux è una delle più conosciute: alieni. A chi non piacciono? E vogliamo parlare dello Spin Off Obsession? E’ un New Adult, a differenza della serie principale YA, e il protagonista maschile mi ha conquistata subito.
  • La serie Covenant ha un pezzo del mio cuore. Ho amato così tanto questa serie, la mitologia che racchiude, che ora sono in trepida attesa della serie Spin Off su Seth. Lo amo.
  • La Dark Elements sicuramente la conoscete: chi non è stato indeciso su Roth? Ha conquistato il cuore di molte lettrici e ammetto che anche il mio è stato tentato di cedere al suo fascino.
  • La serie Wicked mi intriga tantissimo, ma aspetterò sicuramente l’uscita dell’ultimo libro per poter fare una bella full immersion nella trilogia.
  • Il problema è che ti amo è un libro dolcissimo, uno Young Adult tenero, ma anche difficile da leggere per alcuni aspetti. E’ un libro che consiglierò sempre a chiunque, per la dolcezza che trasmettono i protagonisti.
  • Per sempre mia è appena uscito, ma ha dimostrato quanto la Armentrout sia brava a spaziare nei vari generi. Una specie di Thriller, che ha conquistato anche me.
  • Ora la mia preferita. La serie Wait For You. Quando ho letto l’ultimo libro ho pianto, perché era finita. Perché dovevo dire addio, e non è mai facile farlo. Mi immaginerò sempre i protagonisti e le loro vite, le loro avventure assieme. Ho amato ognuno di loro, persino chi inizialmente odiavo.

Cosa aspettate a leggere tutto di quest’autrice? Dovete farlo. Perché è brava, capace di conquistarvi e i suoi protagonisti non sono mai banali.

5 COSE CHE – 5 AUTORI DI CUI HO LETTO PIU’ LIBRI – VERONICA

Colleen Hoover

L’autrice di cui ho letto più libri? Non ho nemmeno dovuto aprire il kindle per verificare, è ovviamente lei Colleen Hoover, scrittrice statunitense diventata famosa dopo aver pubblicato il primo libro della serie Slammed composto da “Tutto ciò che sappiamo sull’amore” e “Tutto ciò che sappiamo di noi due“. Per me poi c’è stato un crescendo assoluto. I suoi libri mi sono piaciuti sempre di più, un amplificarsi continuo di emozioni e trasporto. Il mio preferito? aaaaaaaaah non lo so! credo “Forse un giorno” e lo so che il triangolo amoroso descritto ha indignato molte persone però è un libro a un tale livello emotivo, che mi ha tenuto incollata alle sue pagine e alla fine vai oltre e capisci, capisci tutto e patteggi. Però davvero non lo so … li ho amati tutti! Sono talmente dipendente dalle storie e dalla scrittura di questa autrice che non riesco nemmeno ad aspettare che la casa editrice Leggereditore nel 20mai pubblichi la versione italiana degli ultimi due romanzi pubblicati. Ho da poco letto “It Ends with us” che ci propone una storia sulla violenza domestica e appena possibile voglio iniziare con “Whitout Merit“. Tra l’altro l’autrice pubblicherà a breve un nuovo romanzo “All your perfects” Sarà mio!

Collen Hoover dovrebbe essere nel kindle e/o nelle librerie di chiunque ami il genere Romance. Se non lo avete ancora fatto, date una possibilità a questa autrice!

You may also like...

41 Responses

  1. Alex Astrid says:

    Che post infinito XD
    Purtroppo, però, non abbiamo nessun autore in comune 🙁 Tra quelli che avete nominato non conosco Lisa Kleypas.

    • esmeralda says:

      Ho notato che molte non la conoscono, è una bravissima autrice, se amate in romance vi tocca provarla 😉

  2. Ale Bla says:

    Vero Alex…post infinito e molto dettagliato…me gusta!
    Ecco il mio
    <a href="https://sefossexsempre.blogspot.it/2018/03/5coseche-autori-di-cui-ho-letto-piu.html5CoseChe
    Ti aspetto,un bacio
    Ale

  3. Hoover e Armentrout ok …gli altri non so chi siano 😛

    • esmeralda says:

      Noooo davvero? Susan Elizabeth Phillips ero certa la conoscessero tutte 😉 la Kleypas ha pubblicato una trentina di libri in Italia e la Morgan è una da romanticismo allo stato puro

  4. manuela says:

    Abbiamo in comune Armentrout e Hoover. La SEP mi incuriosisce molto ma non ho mai letto nulla di suo, prima o poi proverò.

  5. abbiamo in comune la Armentrout ma tu hai citato la SEP che io amo alla follia! Amore puro proprio

    • esmeralda says:

      Io sono su di giri da quando ho saputo che la incontrerò al RARE, per me nessuna è al suo livello, la amo davvero anch’io <3

  6. MariaSte says:

    Pur conoscendo qualcuna di queste autrici, non ho letto nessuno dei loro libri, chissà un giorno…

  7. Benedetta says:

    Ho letto solo la Armentrout anche se non tutti i romanzi (quelli mancanti li recupererò); qui le mie scelte: http://ioamoilibrieleserietv.blogspot.com/2018/03/5-cose-che-20-5-autori-di-cui-ho-letto.html

  8. Che post super dettagliato! Complimenti! Ho letto solo qualcosa della Armentrout, delle altre nulla!

  9. Chris Morand says:

    Non ho letto nessuna di queste scrittrici 🙁

  10. cristina says:

    Non ne conosco nemmeno uno ma mi piacerebbe leggere qualcosa della Hoover visto che ne parlate molto bene..
    Qui c’è il mio post https://senzasperanza90.blogspot.it/2018/03/5-cose-che-5-autori-di-cui-ho-letto-piu.html

  11. Non ho mai letto niente di questi autori 🙁

  12. Clarissa C. says:

    Sono in sintonia con Sara e Veronica, purtroppo le altre autrice non le ho mai lette!

  13. Valentina says:

    Ciao 🙂 condividiamo la Hoover e la Armentrout, belle scelte anche le altre

  14. Deborah says:

    Ok amo questo post *_* Tutte autrici che adoro, di cui ho letto alcuni romanzi e me ne mancano altri ma solo per il poco tempo a disposizione

  15. Gioia Twin says:

    Ciao ragazze!!! Sono veramente felice che la rubrica vi piaccia *_* e che bel post davvero ricco di consigli!! Il romance è il genere grazie a cui mi sono avvicinata alla lettura ma ultimamente mi sono un po’ allontanata e ho letto pochi libri, ecco perché, purtroppo, non ho letto nessun libro delle autrici che avete citato ma di ognuna mi piacerebbe recuperare qualcosa!!

    • esmeralda says:

      Adoriamo la tua rubrica Gioia ed è stupendo che ogni mese escano così tante idee <3 sono davvero felice che il nostro post ti piaccia e spero che qualche libro abbia stuzzicato la tua voglia di rispolverare il genere romance

  16. Leryn says:

    Ciao ragazze! Aiuto, devo assolutamente prendere carta e penna per annotare i libri che avete suggerito *_*
    IIl mio compleanno è lontano, magari posso proporre un regalo di Pasqua ai miei cari XD
    Un salutone
    Leryn di Libera tra i Libri

  17. Armentrout e Hoover anche io 🙂 Della Morgan ho letto parecchi libri, ma non ho finito le ultime serie, che prendono polvere in libreria 🙁

    Ecco il mio
    5 cose che…

  18. Gaia says:

    Purtroppo non ho in comune con voi nessuna autrice 🙁

  19. Bel post pieno di dettagli… serve specialmente a quelle che come me che purtroppo non conoscono questi autori!

  20. Eleonora says:

    Ciao! Non conosco nessuna di queste autrici ma mi attirano moltissimo la Morgan e la Hoover 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published.